Utente 409XXX
ho 26 anni e mi è stato riscontrato un varicocele di 2° grado. Su suggerimento dell'urologo ho effettuato uno spermiogramma che ha prodotto le seguenti note:
L'esame microscopico ad alto ingrandimento del campione centrifugato, non ha evidenziato la presenza di alcun nemasperma.
La conta nemaspermica eseguita in Camera NEUBAUER modificata.
Spermiocitogramma eseguito con colorazione DIFF-QUIK secondo classificazione di Kruger.
Se il secondo spermiogramma dovesse essere uguale al primo cosa mi consiglia di fare? Procedere con l'intervento del varicocele o approfondire prima l'eventuale infertilità.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,difficilmente la diagnosi si pone con lo spermiogramma.Esegua i dosaggi ormonali,gli esami genetici e molecolari che l'andrologo di riferimento le richiederà dopo aver ripetuto lo spermiogramma e,principalmente,visitato con attenzione. Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Il secondo spermiogramma ha prodotto il seguente risultato:
l'esame microscopico ad alto ingrandimento del campione centrifugato non ha evidenziato la presenza di alcuno spermatozoo. L'analisi a fresco ha mostrato la prresenza di un gran numero di bodies.
L'ETG testicolare: lo studio ecotomografico ha evidenziato testicoli regolari per dimensioni ed ecostruttura, senza evidenti formazioni occupanti lo spazio.
Epididimo con ecostruttura dismogenea, e presenza di microcisti contestuali delle dimensioni massive di 4 mm circa a destra,
All'eco color doppler la vascolarizzazione è nei limiti a destra, a sinistra segni di varicocele di II grado.
L'endocrinologo mi ha consigliato di eseguire i seguenti esami:
dosaggio diFSH, LH,testosterone, testosterone free, proteine totali, albumina, DHEAS, prolattina, TSH,FT$, FT£, creatinina, azotemia, mappa microsomica.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aggiungerei inibina b,AZF,CFTR.Cordialità
[#4] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo dottore, ho ritirato dosaggi ormonali,gli esami genetici e molecolari con il seguente esito:
azotemia 38
creatininemia 1,02
proteine totali 7,39
albuminemia 4,5
LH 3,50
FSH 1,70
PROLATTINA 4,7
DHEAS 191,8
TESTOSTERONE LIBERO 13,1
INIBINA B 3
FIBROSI CISTICA MUTAZIONI RICERCATE
TUTTE NEGATIVA


[#5] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
N1303K POSITIVA ETERIZIGOTE
POLIMORFISMO T 5T/9T
MICRODELEZIONE CROMOSOMA Y ASSENA DI DELEZIONI NELLE REGIONI STUDIATE
REFERTO CITOGENETICO:
MITOSI ANALIZZATE 30
TECNICHE DI BANDEGGIO: R(RBG), C(CBG)
CARIOTIPO: 46,XY DIAGNOSI: CARIOTIPO NORMALE. ASSENZA DI OGNI APPARENTE ABERRAZIONE CROMOSOMICA.
RINGRAZIO.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…la positività delle aalisi eseguite e la normalità dello esame obiettivo,mi farebbe pensare ad una criptozoospermia,condizione in cui gli spermatozoi vengono prodotti ma non riescono a sortire all'esterno.Segua le indicazioni dello specialista risale di riferimento.
[#7] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la celere risposta. Ora consiglierebbe la correzione del varicocele?
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…non consiglierei la correzione del varicocele.Faccia riferimento ad uno specialista reale che abbia il privilegio di poterla visitare.Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
sono stato dallo specialista il quale ha ipotizzato che il problema potrebbe dipendere dalla mutazione genetica N1303K Positiva Eterozigote. Mi ha prescritto i seguenti esami:Testosterone totale; PRL; SH13G; FSH ;LH; INIBINA B e AMH. Sinceramente non mi è sembrato molto positivo.
Cordiali saluti
[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…aldilà dello scontato,e più volte ribadito,pessimismo,rilevo che i dosaggi ormonali sono stati recentemente eseguiti.Cordialità.
[#11] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Egregio Dottore, ho rifatto i dosaggi ormonali con il seguente esito:
INIBINA B 217
LH 4,6
FSH 2,1
PROLATTINA 15,0
TESTOSTERONE 7,7
SHBG 42,0
ORMONE ANTI MULLERIANO 52,0
Lo specialista mi ha consigliato di effettuare una biopsia testicolare perchè secondo lui potrebbe trattarsi di una azospermia ostruttiva dovuta alla mutazione genetica N1303K Positiva Eterozigote e di rivolgermi ad un centro a Firenze.
[#12] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…esegua un'ecografia dlle logge renali.La eventuale biopsia non ha un senso se non si provvede al criocongelamento degli eventuali spermatozoi riscontrati.Cordialità