Utente 299XXX
Gentili dottori, vorrei un consulto riguardo ad uno svenimento avuto di notte.Mi sono alzata sentendo mia mamma che stava male, mi sono recata in bagno e l'ho vista ed improvvisamente sono svenuta senza avvisaglie, mi sno svegliata subito a terra poichè ho sentito mia mamma urlare il nome di mio padre.Mio padre mi ha preso e, quando mi ha fatto stare in piedi vicino al letto sono nuovamente svenuta, anche qua pochissimi secondi.Questo episodio è accaduto anni fa.Ora ho fatto tanti esami cardiologici, ecodoppler, ecg, ech 24 ore, test da sforzo, negativi tranne lievi alterazioni ripolarizzazione e pr 0.12.Potrebbe esser il cuore a causare ciò?O lo spavento di mia mamma insieme al fatto che mi sono alzata bruscamente dal letto?il mio dubbio è uno svenimento vasovagale o da ipotensione ortostatica può essere improvviso senza avvisaglie e durare 3 secondi?grazie saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Quello che è successo è un episodio sincopale causato verosimilmente da un brusco abbassamento pressorio dovuto al cambio di posizione e allo spavento.
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
mi scuso per il ritardo e la ringrazio moltissimo!Dunque non può essere un'aritmia, non c'entra nulla il cuore?Il fatto che mi spaventa è che è stato improvviso, non mi sono accorta e già ero a terra, mi sono svegliata subito poichè ho sentito mia mamma urlare a mio padre che ero svenuta, perciò l'incoscienza è durata pochissimo,poi, quando mio padre mi ha preso in piedi, sono di nuovo risvenuta,anche qua per pochi istanti.Possono essere svenimenti vasovagali anche se due in una notte, senza sintomi premonitori e durati pochissimi secondi?
[#3] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Mi scuso ma le farei un'altra domanda.Oltre a quello ho avuto un altro svenimento, dopo aver vomitato tutta la notte, mi sono alzata, sono andata in bagno e mi sono sentita mancare, ho chiamato mio marito e poi sono svenuta da seduta , con gli occhi aperti, per qualche secondo.Anhe questo tipo di svenimento è vasovagale?In questo caso me ne sono accorta, nel primo caso invece mi sono trovata a terra ma ho sentito mia madre urlare perciò ho peso coscienza per qualche secondo.sONO ENTRAMBI VASOVAGALI?dopo il secondo svenimento è arrivato il dottore a visitarmi e ha trovato battiti 100, non può essere causato dal cuore?grazie delle risposte cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
È possibile che si tratti di una sindrome vagale. In ogni caso consiglierei una visita per valutare la possibile correlazione tra distensione gastrica eccessiva e stimolazione vagale.
[#5] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
ok la ringrazio, è capitato molto tempo fa, è solo che ultimamente ho avuto una tachicardia durata un'ora con mancanza di respiro e allora mi sono preoccupata che fosse il cuore.Quindi posso escludere con certezza il cuore data la modalità di apparizione dei sintomi, nonostante il dottore abbia trovato battiti elevati?