Utente 166XXX
Salve,
stamattina ho pulito il terrazzino della casa in cui vivo da pochi giorni... era pieno di escrementi di piccioni accumulati non so da quanto tempo... era un miscuglio di escrementi, terra e non so altro cosa. L'odore era sgradevole. ovviamente son volate un bel po di polveri.. li per li non ci ho pensato. ma ora mi è venuto il dubbio/paura che inalando quel composto possa aver contratto una delle diverse malattie trasmettibili dai piccioni.è possibile? grazie per l'ascolto.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Antonio Santese
20% attività
8% attualità
4% socialità
PERUGIA (PG)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Per quanto non sia impossibile, rimane comunque estremamente improbabile che abbia contratto un'infezione, visto anche l'ambiente aperto e aerato.
in genere queste zoonosi per trasmettersi richiedono contatti stretti e prolungati in ambienti confinati e igiene promiscua.

si limiti a seguire le norme igieniche di base se dovesse capitare ancora in una situazione simile (lavare le mani spesso, scope e attrezzi usarli solo per gli esterni e non in casa dove camminerai anche scalzo immagino, asciugamani per le mani diversi da quelli per il viso).
non manchi di riferire al medico di famiglia eventuali sintomi inusuali, cosa peraltro solo di eccessivo scrupolo.

buona serata