Utente 321XXX
Buon giorno a tutti.
Sono un ragazzo di 19 anni, che da circa una settimana soffre di alcuni disturbi fisici che vi andrò ad elencare.
I sintomi sono : forte formicolio che si estende dalle mie spalle a dietro la mia schiena , vista pesantemente offuscata, continui dolori nella zona dei reni, aumenti improvvisi della temperatura corporea con sudorazione nella stessa zona dei formicolii e come ultimo sintomo, formicolio nella zona delle braccia e difficoltà circolatorie nella zona delle gambe (ho spesso caviglia e piedi intorpiditi).
Sappiate che soffro da quando ero bambino di una steatosi epatica non alcolica(ereditaria) allo stadio :Grave.
Purtroppo in questi anni non ho mai fatto una cura seria, per via di avvenimenti molto gravi che mi hanno portato ad uno stato di depressione. Facendo così variare la mia alimentazione da digiuni molto consistenti a giornate in cui mangiavo tutte le schifezze possibili e immaginabili. In più sono anni che, per via dello studio e del mio hobby(il game) passo moltissime giornate seduto, senza fare attività fisica(sono sempre stato una persona sedentaria).
Ora vi chiedo : è possibile che si tratti di diabete. Considerando anche le patologie e lo stile di vita che ho fatto fino ad ora?

PS: Ho notato che in questi giorno oltre ad andare in bagno circa 2-3 volte al giorno per defecare(senza problemi di dissenteria) e urinando 7-8 volte al giorno(anche 10 a volte).
Ps2: Chiedo scusa se ci sono errori grammaticali e/o di punteggiatura ma in questo momento è un po difficile scrivere per me, in quanto ho gravi problemi di concentrazione. Se vi servono altre informazioni sono disponibile anche a farmi contattare in privato.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

premesso che una steatosi epatica di grado severo trova la giusta soluzione con un regime alimentare ipocalorico-ipolipidico, può effettuare un esame generale del sangue con dosaggio ormonale tiroideo.

Ne parli pure col Suo Curante e se vuole mi aggiorni pure.


Cordiali saluti.