Utente 311XXX
Buonasera,
ho 47 anni ad aprile ho avuto una trombosi venosa profonda gemellare alla gamba sinistra. Ho fatto per 3 mesi clexane 4000 2 iniezioni al giorno. A fine giugno ho fatto l'ecocolordoppler di controllo e risultava tutto ricanalizzato.Quindi il medico
a cui ero in cura mi ha portato il clexane 4000 da 2 a 1 iniezione al giorno per
prevenzione. Ho finito i 3 mesi di prevenzione. La mia domanda e' questa:
facevo come sport il podismo a livello agonistico facendo anche delle maratone, secondo lei posso continuare a praticarlo facendo anche delle distanze piu'brevi tipo 10-12 km oppure mi devo dare a qualche altro sport magari mi dica lei quello
meno traumatico.
Grazie per la risposta
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
L'ultima parola spetta ovviamente al Medico che l'ha avuta in cura e che conosce non soltanto il problema di cui lei ha parlato, ma anche le sue condizioni generali. Con le limitazioni dovute al fatto che noi da qui non possiamo visitarla, e quindi renderci conto di tutto questo, io direi che comunque un'attività podistica non esasperata la potrebbe fare.
Cordiali saluti