Utente 306XXX
Salve dottori,
Ho 19 anni ed é da un anno che soffro di emorroidi, vengono e vanno continuamente.
Prima mangiavo molto insano, dolci a non finire, verdura mai ma adesso che mangio sempre cibi quotidiani (pasta, legumi, verdure) ho continuamente problemi di emorroidi.
Prima però facevo attività sportiva 3 volte a settimana e andavo a scuola mentre è da agosto del 2012 che non faccio nulla, non lavoro, niente attività, sempre a casa.
Oggi ho defecato ed è andata come ieri, l'altro ieri e 3 giorni fa, dolori allucinanti come se mi tagliassero li, feci dure e sempre sangue sulla carta igienica. Sono pulitissima, alcune volte mi lavo anche 3 volte al giorno e dopo ogni defecazione, ho appena finito di curare la candida anche se mi sembra strano che mi venga con la mia pulizia.
Sono andata in ospedale per una visita e mi hanno dato creme e pillole: proctolyn, proktis-M, levorag, pentaven fast. sono andata anche da un esperto ma sempre creme mi ha dato.
Non ho risolto o almeno per un pò funzionava e poi di nuovo tornavano.
Oggi ho visto che ho un taglietto che si vede solo quando spingo ma mi sono veramente stancata lo dico col cuore, mi sono stancata delle terapie che mi danno e che non funzionano in modo permanente, vorrei tanto staccarle e non avere più problemi! nessuno dei dottori mi ha detto che forse ci servirebbe una chirurgia però vorrei tanto dar fine a questa agonia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La diagnosi e' confermata?I sintomi e la storia sembrerebbero piu' orientare verso una ragade.Si faccia vedere da uno specialista.Prego..