Utente 321XXX
salve il 27/08/2013 ho avuto un incidente stradale dove ho lesionato parzialmente il tendine estensore del 3°dito mano dx.
il dito in questione si era aperto a libro tanto che l'ortopedico ha visto la lesione ad occhio nudo dal vivo..
sono stata operata d'urgenza al tendine e suturata la ferita con 20 punti...
mi hanno steccata e poi dopo 2 settimane mi hanno messo un gessetto che teneva immobilizzato il dito.
il 14/09/2013 mi vengono tirati via i punti e consigliato di iniziareuna terapi di mobilizzazione,ma comunque di immobilizzarlo dopo la terapia;
il dito era molto rigido e si erano formate aderenze a tutta la mano.
il 24/09/2013 ad un ulteriore controlo l'ortpedico mi tira via il gesso e mi chiude la mano a pugno(non le dico il dolore,pensavo di svenire) da quel momento il dito è gonfio e non piu dritto ma un pò curvo al 'altezza della 2 falange.
-faccio terapia in acqua tiepida con amuchina 2 volte al di
-gioco con un apallina antistress
-la sera lo chiudo quasi a pugno e lofascio
in tutte queste cose sento un gran dolore..
è possibile che ci siano dei problemi?
seondo lei quanto tempo ci vottà percè io possa tornare ad usare la mano totalmente'
grazie
antonella

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non credo prima di 2-3 settimane.

L'unico problema sarebbe il cedimento della tenorrafia già fatta, nel corso delle manovre forzate per "scollare" le aderenze peritendinee formatesi nei 15 giorni di immobilizzazione, ma in questo caso il 3° dito non si estenderebbe.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
grazie...ma nel caso avesse ceduto il tendine,il dito non si estenderebbe parzialmente o totalmente?
come accennato prima il dito non si raddrizza piu come prima...rimane semicurvo all'altezza della seconda falange.
quindi è possibile che sia ceduta la tenorrafia?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se il cedimento è completo, l'estensione manca del tutto.

La semiflessione può essere imputabile a fattori diversi.

Non è possibile dirle di più senza poterla vedere.
[#4] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille..comunque giovedì farò un ecografia...l'aggiornerò...
grazie di tutto ancora
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
OK.