Utente 321XXX
Qualche giorno fa mi era sembrato di avere un piccolo brufoletto nella parte bassa dello scroto sul lato destro... rinvenivo anche piccole tracce di liquido denso nella zona. Col passare dei giorni mi sono accorto che non vi erano più tracce evidenti all'esterno ma palpando la zona sento un indurimento interno esteso per qualche centimetro... dall'esterno non si vede nulla, solo al tatto sento quest'indurimento che mi provoca lo stesso fastidio di un pelo incarnito o di un brufolo... essendo molto apprensivo, la mia preoccupazione cresce di ora in ora... di cosa potrebbe trattarsi? Se non fosse un pelo incarnito o un brufolo interno di cosa potrebbe essere?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gnetile utente,
purtroppo la diagnosi precisa la si può fare solo da una attenta palpazione di quanto descritto, eseguita da esperto andrologo, associata eventualmente ad analisi ecografica dello stesso.
Da quanto descritto sembrerebbe nulla di preoccupante che comunque va valutata, come sopra esposto, giusto per non essere troppo superficiali.
In tale occasione se non già eseguito approfitterà per eseguire una visita andrologica completa a scopo preventivo se mai eseguita in precedenza.