Utente 321XXX
Salve,
ho 33 anni e da molti anni convivo con un problema persistente di unghia incarnita all'alluce. All'inizio mi curavo da solo cercando di rimuovere la parte di unghia che premeva contro la pelle, successivamente mi sono rivolto a un podologo che sostanzialmente faceva la stessa cosa e quindi il problema si ripresentava ogni volta a distanza di qualche mese. Due anni fa mi sono deciso a rivolgermi ad un chirurgo che vedendo il problema ha ritenuto che derivasse da un fungo dell'unghia e mi ha detto che estirpando l'unghia essa sarebbe ricresciuta col tempo ma intanto il fungo sarebbe morto, così ho fatto una prima estirpazione totale dell'unghia. A distanza di un'anno l'unghia era completamente ricresciuta ma il problema si è ripresentato, così sono tornato in visita dallo stesso chirurgo e lui mi ha detto di estirparla nuovamente e di utilizzare pomate antimicotiche mentre ricresceva. Ho quindi fatto una seconda estirpazione dell'unghia ma, sempre dopo un anno circa, il problema è tornato come prima. Mi sono rivolto ad un dermatologo che è stato concorde anch'esso sulla presenza di un fungo e mi ha dato uno smalto antimicotico ma il problema persiste. Vorrei fare un intervento di matricectomia totale per poter definitivamente perdere l'unghia e i problemi ad essa connessi, anche perchè sono stato 2 anni senza l'unghie e non è un problema (a parte nei primi giorni post operatori). Il mio medico di base mi ha consigliato di rivolgermi ad uno specialista e non ad un chirurgo generico.

Potete aiutarmi consigliandomi qualcosa inerentemente a questa operazione o qualche centro dove posso rivolgermi? Io abito in provincia di Teramo ma cercando da solo non sono riuscito a trovare nessuno che faccia questo intervento. Anche all'ospedale non mi hanno saputo dire se è un intervento che fanno.

Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il suo è un problema comune che spesso non viene affrontato nel migliore dei modi. Per il tipo d'intervento che lei richiede, ritengo che un chirurgo plastico sia lo specialista più appropriato, volendo essere ancora più specifici anche un chirurgo del piede che spesso è un ortopedico. Per i Centri, le conviene ricercare su internet considerando le specializzazioni che le ho indicato.
Saluti.