Utente 321XXX
Cari Dottori,

prima di tutto grazie delle risposte che riceverò. qualche giorno fa iniziarono dei dolori al frenulo durante la normale pipi.

Andando a verificare il mio glande notai una sorta di chiazza bianca di circa 3mm piatta, senza nessuna secrezione ed inodore, all'interno del frenulo. guardando dall'alto manca proprio un piccolo pezzettino di mucosa.

Premesso che non credo di soffrire di frenulo corto, dato che arriva al meato.

Sicuramente il frenulo durante questo periodo appare arrossato gonfio e duro al tatto. Ad ora sto lavando con sapone intimo delicato la parte. i dolori sono passati.
Ma la "ferita" rimane li.
Quando faccio scorre il prepuzio sento dolore nella parte interessata del frenulo.

Secondo voi è una lesione da rapporto sessuale con la mia compagna? mi sembra di non aver perso sangue.

basta il medico di base o devo recarmi dallo specialista? e si quale?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
alcune volte le lacerazioni del frenulo specie quelle incomplete possono guarire parzialmente e creare fastidio come nel suo caso. Esse possono anche essere dovute ad un rapporto sessuale e comunque si verificano sempre in fase di erezione. In tali evenienze è sempre bene eseguire una valutazione andrologica per confermare quanto presupposto ed ed eventualmente avviare una idonea terapia.
[#2] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
Dr Scalese la ringrazio per la risposta.

Queste lacerazioni posso guarire da solo con una terapia farmacologica corretta o secondo lei la soluzione chirurgica è migliore?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Dipende dall'entità. Il consiglio immediato è il riposo sessuale per facilitare la guarigione completa. Nel frattempo va valutata da esperto andrologo ad occhio nudo per stabilire la terapia idonea.
[#4] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
aggiungo, e chiedo scusa, quindi è normale che la lacerazioni sia bianca e senza perdita di sangue (almeno credo)

grazie
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Può essere presente della fibrina (che è una sostanza frutto di fenomeni di riparazione naturali, bianca, che normalmente si forma esattamente nel punto lacerato e che vien via dopo qualche giorno).
[#6] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore. le chiedevo questo perche sono circa 10 giorni che è presente questa parte bianca.
[#7] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!
[#8] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore,

a quasi un mese dalla presunta lacerazione si sta piano piano rimarginando la parte interessata. dolori non ce ne sono più stati come dette in precedenza. il frenulo sta tornando alla normalità.
purtroppo, per problemi lavorativi che mi hanno tenuto lontano dalla mia città, non sono ancora riuscito ad andare dallo specialista.

mi sto iniziando a preoccupare, dato il persistere di questa situazione e la lentezza con cui si sta rimarginando.

è possibile che non sia una lesione ma altro? e se si cosa?

la ringrazio per l'attenzione.
[#9] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Difficile che sia altro soprattuto per il fatto che ha notato miglioramenti anzichè peggioramenti. Comunque si programmi una visita specialistica che sicuramente è più esaustiva di un consulto on-line. Non si può avere il tempo di fare qualcosa per qaulsiasi altro motivo ma non per una visita medica.