Utente 321XXX
buongiorno,

il mio pene è curvo verso sinistra e forse tende troppo anche verso l'alto. volevo quindi sapere

- se fosse possibile inviare via mail delle immagini di modo che, vedendo, possiate indicarmi il grado di curvatura verso sinistra e verso l'alto e consigliarmi la cosa migliore da fare.

- se in base alla vostra conoscienza del settore potreste fornirmi -chiaramente a livello approssimativo- un costo medio (per esempio: "di solito questo intervento va da x a y euro") che dovrei sostenere per questo intervento a milano o comunque vicino milano o lombardia.

- se l'intervento viene eseguito anche con la mutua e quindi una struttura pubblica che, sempre in base alle vostre conoscienze, solitamente non abbia delle liste di attesa molto lunghe. e se sapete darmi delle tempistiche, chiaramente anche approssimative, riguardo ai tempi di attesa medi a milano.

- dal momento che a breve dovro' subire una circoncisione volevo sapere quanto tempo dovrei aspettare per sottopormi ad una corporoplastica.

- volevo sapere se dopo la circoncisione c'è la possibilità che la curvatura si accentui' o si riduca a causa della rimozione della pelle che "blocca" la punta del pene.

- volevo sapere poi se l'incurvamento potrebbe peggiorare in futuro oppure no.

- volevo sapere se, essendo curvo il pene e tendendo verso l'alto, questo potrebbe provocare dolore alla donna. o se dipende dalla donna e dalla conformazione della sua vagina e quindi potrebbe darsi di si come potrebbe darsi di no.

vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo che,vista la messe di domande poste,sia più saggio consultare uno specialista reale che potrà indirizzarla,nei modi e nei tempi,al chiarimento di un quadro clinico complesso e reso più complicato da una scontata confusione mentale,favorita dal web.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 321XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta e della celerità.

sul fatto che dovro' fare un'altra visita concordo dottore. ma ho già parlato con due andrologi e le visite costano.

io ho due problemi per cosi' dire, una fimosi e la curvatura.

con il primo dottore non mi sono sentito minimamente a mio agio. gli ho parlato della fimosi perchè era il problema meno imbarazzante per come la vedo. riguardo alla curvatura gli ho detto qualcosa a fine visita, ma un po' perchè io non sono stato chiaro un po' perchè per lui la visita era già finita, non ho avuto le risposte che cercavo.

col secondo ho chiarito riguardo la fimosi i dettagli dell'intervento che devo fare. gli ho poi parlato della curvatura e gli ho fatto vedere le foto che avevo portato. mi ha dato delle risposte, ma un parere per come sono fatto io e la delicatezza del problema non mi è sufficiente, anche perchè non mi sembrava molto convinto -evito di spiegare bene perchè altrimenti risulto ancora piu' lungo e prolisso- delle sue risposte.

resta che cerchero' un'altro andrologo su milano, ho delle idee e dei nomi già che sto valutando. ma le visite costano care. e l'asl ha tempi che vanno oltre i tre-quattro mesi minimo.

per questo cercavo delle risposte anche in rete.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...conviene essere paziente.Come pensa che noi,da questa postazione telematica,si possa essere più convincenti di chi ha avuto il vantaggio di averLa visitata?Ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.