Utente 322XXX
Buonasera, la scorsa settimana sono andata a farmi una visita da un bravo chirurgo perchè ogni tanto soffro di un dolore localizzato nell'ombelico ed ho anche dei crampi addominali strani (è come se mi si paralizza qualcosa all'interno, ho un forte dolore e per di più quando stanno per finire i crampi si vede proprio che si muove qualcosa all'interno verso sinistra). Il medico mi ha detto che ho una fistola all'uraco ed è da operare, infatti ha già fissato l'intervento per la prossima settimana. Ho provato a chiedere la modalità dell'intervento e mi ha detto che dura 30 minuti, sarà in day hospital ed è fatto chirurgicamente e non in laparoscopia. Siccome sono molto spaventata vorrei che qualcuno mi spiegasse nel dettaglio cosa verrà fatto, se è in anestesia generale o locale e se è un intervento semplice. Grazie per quanto potrete fare per alleviare la tensione che mi attanaglia dalla scorsa settimana.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente si tratta di una cisti dell'uraco o di un seno dell'uraco fistolizzata o meno in sede ombelicale
Ha fatto una ecografia?
Se si tratta di questa patologia l'intervento consiste nella asportazione, in anestesia locale o spinale, di questa formazione attraverso una incisione cutanea periombelicale.
A distanza e senza ulteriori elementi non posso dirle altro.
Prego
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dott. D'Oriano.
Innanzitutto grazie infinitamente per la sua cortese risposta.
In merito alla ecografia, mi hanno detto che la dovrò fare lo stesso giorno dell'intervento che è stato fissato per il 26 c.m. (salvo imprevisti). In effetti non mi sento molto sicura a farla la stessa mattina ed ho deciso che la farò per conto mio la prossima settimana. Visto che è stato così gentile, potrebbe anche dirmi quali sono i tempi di ripresa? Quanti giorni dovrò stare a riposo. Ringraziandola nuovamente le porgo Distinti Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se non sappiamo ancora di che cosa si tratta con precisione, non è possibile prevedere i tempi di ripresa ed di riposo.