Utente 322XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni in ottima forma fisica. Vi espongo il mio problema: durante tutta la mia vita non ho mai avuto problemi a far scorrere il frenulo durante l erezione nei rapporti sessuali, filava liscio tranquillamente e riuscivo a "tirare" giù la pelle per parecchi centimetri oltre la corona del glande. Ho notato però che da circa un paio di mesi questa operazione non mi è più possibile, inspiegabilmente. Il frenulo infatti adesso fa scoprire solamente il glande e al massimo mezzo centimetro oltre, poi inizia a tirare non consentendomi la scopertura di una volta. Quale può essere il problema? Non ho notato cambiamenti in dimensioni del pene. Grazie per il consulto, in ogni caso fate un ottimo lavoro ed è giusto complimentarvene.


Mattia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
un fatto infiammatorio e/o altre patologie possono limitare l'elasticità dei tessuti del prepuzio e spiegare quanto descrive. Va obiettivato durante una visita e presi gli opportuni provvedimenti.
cordialmente