Utente 322XXX
Buongiorno,

ho un problema di microcircolazione, che mi comporta gonfiore alle caviglie e ai polpacci, cellulite e ritenzione idrica. ho preso la pillola x 10 anni, ho smesso da 1 anno. Negli ultimi 3 anni svolgo attività fisica 2 volte o 3 a settimana. Nell'ultimo anno faccio acqua gym. Il problema del gonfiore alle caviglie/polpacci/piedi è evidente più che altro la sera perché svolgo un lavoro in cui sono seduta 8/9 ore al giorno. Ma soprattutto il problema è evidentissimo e da fastidio durante la stagione estiva. Esiste una terapia da fare durante l'inverno come l'assunzione di integratori o farmaci per prevenire in parte il gonfiore nella stagione estiva? tipo qualcosa che assumendolo prima prevenga il dilatarsi delle vene col caldo.. se si qual è il nome dell'integratore?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
comprenderà l'inopportunità, oltre che il pericolo, di fornire indicazioni terapeutiche a distanza, in assenza di una diagnosi certa. E' per questo che ciò è proibilto dalle regole del sito.

L'origine di un edema degli arti inferiori per altro percorre un numero considerevole di possibilità, non tutte vagliabili a distanza mediante un consulto telematico: si va dall'insufficienza venosa o linfatica a problematiche nutrizionali e metaboliche, a patologie ortopediche posturali renali o cardiache, ecc.

Nel Suo caso mi preoccuperei pertanto di giungere ad un inquadramento più preciso della condizione che riferisce e che sembrerebbe poco riferibile a generici "problemi di micorcircolazione", potendo al contrario richiedere approfondimenti di tipo specialistico con (se non già praticati) eventuali indagini strumentali (ecocolordoppler, ecc.).