Utente 156XXX
buongiorno
nel gennaio 2010 ho avuto una TVP al popliteo dx in seguito ad un intervento di osteotomia,Per cui sono più di 3 anni che porto la calza,in quanto alla sera dal polpaccio alla caviglia,la gamba risulta essere ancora gonfia ...ho eseguito un controllo ecodoppler con il seguente risultato:
" La vena femorale comune risulta pervia,ben obliterabile alle manovre di compressione con la sonda,incontinente alle manovre di attivazione e in Valsalva; reperto analogo anche lungo la vena femorale superficiale e la vena popliteache risulta anelastica alla compressione e con falda trombotica parietale eccentrica."
Volevo gentilmente un consulto,anche se devo recarmi dal chirurgo prossimamente,nel senso se c'è la possibilità di abbandonare la calza elastica e di riprendere la funzionalità del polpaccio
grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la condizione che descrive semberebbe configurare una cosiddetta sindrome posflebitica (o Posttrombotica), conseguenza degli esiti della TVP da cui è stato affetto.

Le accludo un articolo sull'argomento:

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/92-sindrome-post-flebitica.html
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
grazie Dottore per la sua gentile risposta,quindi non mi resta che andare dal chirurgo vascolare per una terapia mirata...cordiali saluti