Utente 315XXX
salve spiego brevemente sono entrato a giugno in Cardiologia perchè avevo problemi a fare respiri profondi sicuramente in cui ha contribuito anche l'ansia ma dopo aver fatto tutte le analisi mi è stato detto che avevo uno scollamento con versamento del pericardio rientrato con terapia dopo 2mesi e vari controlli,il mio sintomo principale era fiato corto ,mi sono stati fatti tutte le analisi ma gli unici valori che mi sono usciti sempre alti ripetuti nel tempo due volte sono gli ENZIMI MUSCOLARI (EMOGASANALISI) è possibile siano falsati dal fatto che corro tutti i giorni??
puo'la corsa e lo sforzo eccessivo portarmi a queste controindicazioni? sono mesi che ho respiro corto anche da fermo cio'nonostante sarà perchè sono abituato riesco a terminare i miei allenamenti di 15km circa al giorno di corsa,finito l'allenamento avverto anche tensione mandibolare che si irradia alla testa .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo cosa abbiano a che fare gli enzimi muscoloari con la emogasanalisi.
I primi ( CPK) possono certamente aumentare in caso di attivita fisiche vigorose o prolungate.
La emogasanalisi ala sue eta dovrebbe essere perfetta.
Eventualmente la riporti nel prossimo post
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
dottore dopo un emogasanalisi mi è stato detto HAI gli enzimi muscolari molto alti ,dopo la seconda si erano abbassati di poco a distanza di 2giorni di ricovero,poi sn stato dimesso.Ecco volevo sapere se sono alti perchè faccio tanta corsa.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi probabilmente si sbaglia, dal momento che l emoganalisi non misura gli enzimi.
Il prelievo per gli enzimi si fa da una vena periferica e se fosseroa tati aumentati per poi ridursi significa solo che erano in relazjone allo sforzo fisico.
Ma lasci stare l emogasanalisi.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
forse visto che oltre all'emogas mi hanno prelevato anche il sangue normalmente ho fatto confusione coi risultati ,pensavo che gli enzimi muscolari fossero usciti fuori dell'emogas chiedo venia.Comunque il mio problema di fiato corto persiste ho come la necessita' di fare respironi profondi sempre e dolore tra l'ascella e il capezzolo e dietro la spalla
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È opportuno forse che lei esegua una Rx del torace in due proiezioni.
Ne parli con il suo medico che ha anche la possibilita di visitarla
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
l'rx torace me l'hanno fatto al pronto soccorso è mi è uscito tutto ok ,il mio dubbio è proprio questo che non l'abbiano fatta in due proiezioni,
ho fatto un rx addome superiore invece con bario e mi è uscito reflusso con ernia iatale ma il mio medico di famiglia dice che questo non puo'portarmi questo problema cosi forte sulla respirazione bah
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certamente che un'ernia jatale puo' provocare problemi respiratori.
E' di frequentissimo riscontro.
Arrivederci