Utente 313XXX
Gentili Medici

Sono un ragazzo di 30 anni , vi espongo in breve il mio problema.
Lo scorso anno mi sottoposi a due sedute di trattamento laser co2 frazionato per migliorare l'aspetto di lievi cicatrici acneiche localizzate principalmente nelle aree zigomatiche.Il risultato è stato abbastanza soddisfacente , le 2 sedute sono state effettuate a distanza di poco piu di 2 mesi e il chirurgo mi disse che secondo lui sarebbero bastate e che comunque qualora avessi voluto sottopormi ad un ulteriore seduta avrei potuto farla ad ottobre visto il sopraggiungere dell'estate.Mi parlò anche di trattamenti a base di acido jaluronico .Navigando in rete sono venuto a conoscenza di trattamenti di ossigenoterapia e radiofrequenza,vorrei sapere se anche queste metodiche trovano applicazione nel caso in esame.Ho contattato un centro a scopo informativo ,dove in ogni caso i trattamenti prevedono una visita medica preventiva da partedi un dermatologo e mi hanno inviato una descrizione del trattamento che tra l'altro è offerto ad un prezzo molto conveniente.Ecco la descrizione: Le sedute durano un'ora ciascuna e sono effettuate su viso, collo e décolleté. Ogni seduta comprende:

peeling per accelerare il ringiovanimento della pelle
veicolazione transdermica di vitamine ed elastina
maschera al collagene

In base all'opzione acquistata è possibile aggiungere 3 o 6 sedute di radiofrequenza DermalShape per un lifting naturale.

Il trattamento di ossigenoterapia prevede un’infusione sul viso di ossigeno iperbarico, a pressione calibrata, che purifica e rigenera la pelle, e permette inoltre, attraverso la pressione, l’assorbimento profondo di sieri e creme specifici.

La radiofrequenza viene utilizzata per restituire compattezza alla pelle, in particolare tonifica le zone sensibili all'invecchiamento. L'energia sviluppata produce all'interno dei tessuti cutanei un calore piacevole che si diffonde dalla superficie fino alla profondità del derma. In questo modo si stimola la produzione di collagene, la sostanza che compone naturalmente la pelle, rassodando così i tessuti e riducendo visibilmente i segni del tempo.

Nel ringraziarvi per l'attenzione che vorrete dedicare alla mia richiesta di consulto vi porgo i miei piu cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
scusi ma quale è la sua richiesta?
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Dottore vorrei sapere se le sedute di ossigenoterapia eventualmente combinate con quelle di radiofrequenza trovano applicazione anche nel ridurrre i segni dell'acne e le sottili rughe di espressione.Il trattamento che come indicato dal centro medico, prevede peeling per accelerare il ringiovanimento della pelle,veicolazione transdermica di vitamine ed elastina e maschera al collagene si può considerare un'alternativa al laser frazionato?Nel caso in cui sul viso ci siano esiti recenti di lesioni acneiche con zone ipercromiche ci si può sottoporre ad un simile trattamento?Glielo chiedo perchè purtroppo di recente mi sono comparsi dei brufoli che ho trattato con gentamicina-betametasone e cortison chemicetina e in un paio di punti è rimasta una piccola macchia rossa (permane da circa 2 mesi e non ho trattato con nessun prodotto a parte la protezione solare totale).
[#3] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
a mio modo di vedere no, non è una vera alternativa al laser frazionato, a meno che si tratti di un peeling medio o profondo. Sicuramente può essere efficace ma molto dipende dalla situazione locale.
Ogni trattamento ha una sua specifica indicazione che solamente dopo valutazione clinica può essere posta.
Se le lesioni sono recenti spetta al medico valutarne l'intensità e dare o meno l'indicazione al trattamento.
cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Ringrazio molto il dottor Graziano per le sue indicazioni .
Le spiego in breve.In un noto centro diretto da un chirurgo plastico vengono offerti pacchetti di trattamenti di ossigenoterapia e radiofrequenza ad un prezzo contenuto e cosi volevo approfittare di questa promozione .Ovviamente qualsiasi tipo di trattamento è preceduto dalla visita eseguita dallo specialista e quindi nel caso in cui quest'ultimo dov'esse esprimere un parere contrario alla possibilità di effettuare un trattamento, il trattamento non viene eseguito.
Considerando che sul viso ho delle lesioni recenti potrei magari limitare il trattamento alla sola fronte dove ho una sottilissima ruga d'espressione.Prima di fare il laser frazionato ne avevo due,una è proprio sparita dopo una sola seduta però se anche questo tipo di trattamento mi può dare un risultato soddisfacente sarei ben lieto di risparmiare soldi.Trattandosi di una ruga veramente sottilisssima molto superficiale crede che qualche seduta di un simile trattamento potrebbe eliminarla?Poichè qualche volta comunque anche sulla fronte mi escono dei brufoli(ma non lasciano mai cicatrici come invece purtroppo accade sugli zigomi), un trattamento del genere potrebbe anche avere un'azione preventiva?
Ringrazio ancora una volta lei dottor Graziano e tutti gli altri medici per la grande disponibilità.Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
come diceva giustamente lei è proprio l'indicazione del medico che la visiterà a dirle effettivamente cosa si può ottenere, purtroppo senza una valutazione diretta io non posso farlo.
cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Ha ragione Dottore, la consultazione telematica impone un limite dato dall'impossibilità di una visione diretta del problema per cui non resta che sentire il parere del medico del centro,grazie mille comunque per le sue considerazioni e la sua disponibilità.
Cordiali saluti