Utente 322XXX
Gentilissimi
Mio padre ha avuto in ipertensione polmonare ed ha una perdita alla valvola mitralica severa.
Ha un solo rene e dopo 3 giorni di terapia in ospedale l ipertensione è scesa a valori normali.
Ora peró resta il problema alla mitralica e si consiglia di intervenire.
Purtroppo mio padre, 57 anni, ha giá subito 3 interventi ed i medici ritengono difficile il quarto intervento.
Dove posso far visitare mio padre per avere un buon supporto medico ed una buona riuscita dell operazione?
Ci sono tecniche di intervento per pazienti a ruschio?
Grazie
Gennaro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Bisognerebbe conoscere il tipo di problema con più precisione.

In genere in questi casi, ma è una mia supposizione, ci si trova di fronte a leak periprotesici, che è in alcuni casi possibile trattare per via percutanea, quindi senza riaprire il torace, oppure con una piccola incisione sulla parete anteriore del torace per via transapicale, evitando una quarta circolazione extracorporea, cercando di abbassare in modo significativo il rischio operatorio.

Mi invii la documentazione senza problemi via mail, per avere una indicazione più precisa.

GI

iaci.giuseppe@hsr.it
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo dott.Iaci,
La ringrazio per la sua risposta.
Le invieró quanto prima, via email, la documentazione richiesta.
Grazie di cuore.
Distinti saluti
Gennaro Illiano