Utente 391XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 27 anni.In seguito ad una cistite avuta durante le ferie,ho assunto antibiotici via orale che mi hanno lasciato come strascico una candida che mi assilla da un paio di mesi.Sono stata curata con Sporanox 2 compresse al dì per 8 gg associato a canesten compresse vaginali,senza risultati,in seguito con macmiror complex associato a dactaril lavande,nuovamente senza alcun miglioramento.A giorni dovrò essere operata di colecisti,quindi non potendo assumere nulla per bocca,cosa posso fare per placare il fastidio assurdo che ho al clitoride?mi lavo con bicarbonato,utilizzo biancheria di cotone che disinfetto col napisan al lavaggio,mangio in bianco per i calcoli...non ho idea di cosa poter utilizzare a livello esterno.Vi chiedo qualche consiglio.Grazie in anticipo per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2004
E' stato un pessimo anno per me:attacchi di panico,mononucleosi,calcoli e per finire la candida...fortunatamente tutto si è risolto o è comunque in via di risoluzione...la ringrazio per la sua risposta,proverò a fare come dice,informerò al ricovero e chiederò di essere visitata lì,anche perchè il mio ginecologo non è ancora riuscito a venirne a capo:sembra sia passata per mezza giornata ma poi il fastidio torna.Grazie ancora.