Utente 307XXX
Esimio Dottore,
Mia madre, di anni 84, portatrice di PM daL 2006, ha effettuato holter cardiaco di routine refertato con siffatte conclusioni:

Conclusioni:
Ritmo da PM per lunga parte della registrazione a fc di circa 100 bpm.
Presenza di numerosi bev a volte ripetitivi per coppie e rare triplette.
Alterazioni del tratto ST-T

---------------------------
Grato per un vostro parere sull'esame.

Grazie e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Francesco Vetta
24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Nell'interpretazione dell'ECG secondo Holter in un portatore di PMK é necessario conoscere il tipo di programmazione del PMK , nonché il tipo di ritmo (aritmia da FA, ritmo sinusale, ritmo da PMK atrio guidato, sequenziale, ecc.) inoltre se ci sono sospetti di malfunzionamento per alterazioni del sensing o della soglia di cattura.
Detto questo una Fc media intorno a 100/min è sicuramente alta e deve essere valutata nel contesto clinico in funzione della terapia che lei segue.
Resto a disposizione
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Prof. Vetta, cercherò di reperire ulteriori informazioni, per inquadrare meglio il problema.

Le sono grato!

Buon lavoro!