Utente 278XXX
Gentili dottori,
mio figlio di 3 anni presenta da sempre idrocele (oggi 7 mmc vairiabili) a destra, il chirurgo pediatra di fiducia, che lo conosce dalla nascita, dice di aspettare ancora ed eventualmente l'intervento si farà superati i 5 anni. Vorrei chiedere che probabilità ci sono nella esperienza clinica che possa risolversi spontaneamente e fino ache età si potrà attendere se le cose rimanessero così contenute.
Ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
L'idrocele di solito se si risolve si risolve nel primo anno di vita. Speranzosi tutti tendiamo ad aspettare fino ai 2 anni e mezzo 3 prima di intervenire, anche se le probabilità che guarisca dopo l'anno tendono a scendere drasticamente. Certo è che se le dimensioni dell'idrocele restano contenute si può aspettare senza problemi.
La riflessione finale che poi porta all'intervento(salvo nei casi di idrocele lievissimo) è quella che prima o poi andrà corretto. La scelta resta dunque da concordare caso per caso in base a scelte familiari e condizioni psicofisiche del bimbo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dott. Zamana,
la ringrazio ancora per la sua esaustiva risposta.
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Costantino Zamana
28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Piacere nostro