Utente 322XXX
buongiono Premetto che ho fatto Holter ed è risultato 5 tachicardia. Successivamente ho fatto ecocardiografico le conclusioni sono:
ventricolo sinistro normale per spessori parietali, diminsioni, cinetica, ed indici di funzione sistolica e diastolica. Apparati valvolari normali per morfologia e caratteristiche velocimetriche del flusso.
Tempo di accelerazione dei flusso nel tratto di efflusso del ventricolo destro maggiore di 90msec. segno indiretto di normali pressioni polmonari.
vendricolo destro normale per dimensioni e indici di funzione sistolica.
atrio sinistro e destro di normali dimensioni.
pericardio indenne.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente lei pone domande in maniera poco precisa e pertanto è difficile risponderle....comunque lei riporta "....Tempo di accelerazione dei flusso nel tratto di efflusso del ventricolo destro maggiore di 90msec. segno indiretto di normali pressioni polmonari" quindi è già presente la risposta alla sua domanda: non ha nulla di anomalo.....per la definizione del termine "accelerazione del flusso nel RVOT" non posso farle una lezione di medicina...si accontenti di sapere che il suo cuore è strutturalmente e funzionalmente normale......
Più importante sarebbe invece capire di che forma di tachicardia si stà parlando (così il termine è completamente aspecifico)....
Saluti cordiali