Utente 322XXX
Buongiorno, ho 34 anni e pratico arrampicata sportiva. Durante una sessione d'allenamento "tirando" su una piccola presa ho sentito un forte dolore acuto a dito anulare della mano sinistra accompagnato da un suono tipo "stac".

Da 3 settimane sento ancora dolore se il dito viene sollecitato, localizzato nella parte del palmo nella congiunzione fra dito e mano e appena sopra fino alla falange.

La parte interressata mi sembra anche leggermente gonfia. Il dito si piega e si estende autonomamente ma rimane reggermente corvato quando è in completa estensione (leggermente).

Le sarei molto grato per un breve consulto medico.

Grazie di cuore


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

il rischio è che ci sia stata una lesione parziale del tendine flessore (bandelletta del flessore breve).

Le conviene stare a riposo con il dito e fare un'ecografia della regione con sonda ad alta frequenza.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno Dottore,

Grazie mille della tempestiva risposta.
Provvederò' a fare l'ecografia.
Nel caso di lesione parziale quanto lunghi sono i tempi di recupero mediamente? (faccio fatica a stare a riposo)

Grazie ancora della sua gentilezza
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se c'è una lesione, vanno fatte delle valutazioni cliniche e funzionali, per stabilire il trattamento più corretto.

I tempi di recupero sono in base a questo tipo di valutazione.