Utente 691XXX
Gentili Medici vi trascrivo spermiogramma per sapere se ci sono normali possibilità di procreare, grazie:
gg astinenza : 2
tempo trascorso dalla raccolta: 15 min
Volume : 2,2
pH : 7,9
Fluidificazione: completa
Numero : concentr/ml : 20 concentr/eiaculato : 44
Motilità : Lineare veloce : 35 Lineare lenta : 25
Agitatoria in situ : 10 Immobili : 30
Morfologia: Forme tipiche : 55 Atipiche : 45
Leucociti : 1,0

E spermiocoltura : assenza di Germi comuni,Candida, Neisseria.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
l'esame che ha eseguito mi sembra "troppo normale". Soprattutto il dato della morfologia, normale al 55%, è, alla luce delle ultime indicazioni date dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), un dato poco realistico. Comunque a questo punto ripeta l'esame presso una struttura che segue le indicazioni OMS e poi eventualmente consulti indiretta un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 691XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio infinitamente per la cortesia e la celerità della risposta, quello che le ho scritto è tutto ciò che appare nella risposta dell'esame che è stato fatto presso un centro privato, in effetti. La ringrazio ancora. Sono ansiosa perchè ho 42 anni e da un pò stiamo cercando di avere un figlio senza risultato. Il mio compagno ha anche una diagnosticata disfunzione erettile da minore afflusso sanguigno (forte bevitore in passato e fumatore). Saluti cordiali.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
comunque rimane a questo punto la necessità di ripetere l'esame e vista l'età riferita , non bisogna perdere molto tempo e consultare un esperto andrologo. Se desidera poi avere più informazioni su questi temi può essere utile per voi leggere anche il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 691XXX

Iscritto dal 2008
Esame al completo: che ,confrontato con altri e Linee guida che ho trovato, non mi pare discosti dalle indicazioni WHO, grazie ancora.

gg astinenza : 2
tempo dalla raccolta : 15 min.
Volume(>2,0):2,2
pH(7,2-8,0):7,9
Aspetto:avorio opalescente
Fluidificazione:completa
Viscosità:normale
Numero spermatozoi-Concentrazione/ml(>20 mil/ml):20
-Concentrazione/eiaculato(>40mil/ml):44
Motilità 1.lineare veloce(>25%):35 2.lineare lenta(1+2>50%):25
3.agitatoria in situ:10 4.immobili:30
Morfologia(spermiocitogramma): 1.forme tipiche(>15%):55
2.forme atipiche(testa,collo,coda):45
3.residui citoplasmatici: /
4.atipie complesse: /
Componente cellulare non nemaspermica:
1.leucociti(<1mil/ml):1,0
2.emazie:assenti
3.elementi linea germinativa:rari
4.cellule epiteliali di sfaldamento: alcune
5.zone di spermioagglutinazione:assenti
6.corpuscoli prostatici:assenti

SPERMOCOLTURA
germi comuni: assenti
Candida: assente
Neisseria: assente
Clamidia: assente

La ringrazio ancora se vuole dirmi se il valore 20 di concentrazione non sia al limite, come si può pensare? e la velocità 2. non sia bassa?
Perchè quindi mi consiglia già letture del tipo "se il figlio non arriva"...non le ho detto che io, a detta del mio ginecologo non ho diminuizioni nella ovulazione o particolari problemi a rimanere incinta, ma, sinceramente, questo esame , da profana che legge i valori di riferimento ed ha "ruffolato" un pò su internet, mi sembra ai limiti(in basso) della norma per concentrazione e motilità, se non altro. Non è un problema leggere e sapere la verità, basta saperla.Di sicuro lo faremo leggere all'andrologo ed io lavorando come fisioterapista in ospedale mi rivolgo al centro di procreazione assistita che abbiamo all'ospedale Versilia nei prssimi gg. L'intento è quello di sapere se ci sono normali o ridotte possibilità. Grazie ancora.
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
ma il Suo compagno quanti anni ha? Trovo i referti dello spermiogramma spedito in visione compatibili con quelli di un "buon" esame, del tutto compatibile con una normale fertilità. Certo andrebbe confrontato con altri parametri per definire il potenziale di fertilità della Vostra coppia in specifico. Uno di questi, fondamentale, è la Sua età...e quella del Suo compagno che appunmto non viene menzionata. Per il resto, concordo con Lei: è più il momento di agire che dedicarsi alle letture o a "ruffolare" (termine simpatico!) in rete.
Mi tenga ancora informato se lo ritiene utile ed opportuno.
Auguri affettuosi per la realizzazione del Vostro desiderio di concepimento ed un cordialissimo saluto ad entrambi.
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice,
con le indicazioni ultime fornite dall'OMS è veramente difficile, dati i criteri molto selettivi di normalità stabiliti, trovare un liquido seminale di un uomo sicuramente fertile con una morfologia normale superiore al 30%. Il dato da lei riportato, con questa normalità morfologica al 55%, fa pensare. Comunque in medicina mai dire mai! Rimane poi, vista la sua età riferita (44 anni) l'indicazione a far ripetere eventualmente l'esame del liquido seminale a suo marito e poi, senza perdere altro tempo prezioso, fà bene a consultare un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com