Utente 323XXX
Salve, vorrei chiedere info in merito a una cosa che forse reputo strana... Ho 32 anni da anni tipo la mia pubertà ho tipo una piccolissima pinnetina di squalo o forcina di capelli nn più grande di un millimetro propio sul frenulo, cioè cerco in modo rozzo di esprimermi...il mio frenulo e attaccato vicino al buchetto che esce l urina e nella parte bassa al prepuzio,e riesco a diciamo scappellarlo tutto( passatemi il termine un po'' informale) ora propio sul frenulo quasi vicino al buchino che esce l urina c''è questa pinzetta , e molle e secchissima di spessore .non ha ne puntini ne brufoletti sfrastagliati cioè è liscia e dello stesso colore della carne cioè rosa .e tipo una collinetta o gobba.nn si nota se nn la rialzo con le dita. E minuscola .nn mi da bruciore n''è prurito ne fastidi nei rapporti sessuali.e stata sempre lì da circa 14 o 15 anni.e incominciata ad uscire le primissime volte che ho avuto un rapporto sessuale ricordo vagamente che propio li il mio frenulo sì lacerava spessissimo e mi bruciava, poi si riformava dopo poco la pelle.mi si è lacerato o s graffiato ma mai rotto.ancora oggi quando avvolte ho un rapporto intenso si sgraffia o propio li o un po'' più giù del fremulo ma poi si rimargina .io ho sempre creduto che fosse un esito fibro calcifico perché anke alcuni miei amici be lo avevano.ma ora sono nel dubbio perché poki giorni fa la mia compagna (l unica che condivido rapporti sessuali da 14 anni) da una visita ginecologica ha riscontrato poki condilomi propio sulle labbra della vagina , infatti farà il laser perché il suo ginecologo dice che è meglio levarli ora perché potrebbe poi dare problemi serissimi se si espandono fino e dentro. Poi per il resto tutto ok.gli ha detto che li potrebbe aver preso molto più maggiormente o con contatti di accappatoi di alberghi piscine specialmente o palestre che con me visto che questi condilomi si trovano sulle labbra e nn all interno vero e propio della sua vagina.ma che siccome siamo una coppia e giusto che io faccia una visita.infatti già prenotata .anke per lei io sono stato il primo in tutti e 14 anni.la mia domanda e: quel pezzettino può essere un condiloma e che sia io il portatore? Non ho niente di simile in tutto il mio pene scroto zone epiteliali o inguine.so che possono anke essere invisibili sti condilomi. Il dubbio e la paura mi assale per il fatto che se li ho sempre avuti e mai curati in 14 anni si siano potuti evolvere in tumore non avendoci mai fatto peso.potrebbe aver portato ad un tumore la mia sottovalutazione in questi anni? Vi sarei grato di una risposta anke se molto difficile a distanza.cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo

direi che sia proprio utile per la sua sicurezza, programmare una visita dermovenereologica: chiarirà tutto con semplicità

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
Inanzituto grz per la sua risposta.dottore la visita lo fatta lunedì , il dottore ha evidenziato quel piccolo cosìno come un condiloma piatto.alla mia ragazza ieri gli è arrivato esito del suo pap-test ed è risultato buono . Per me il dottore mi ha prescritto la crema aldara ,già acquistata e già in fase di trattamento.la devo mettere tre volte alla settimana per un mese. Poi mi ha prescritto integratori e informato di mangiare un po' più sano e con cibi che innalzino la miA difesa immunitaria.dopo la fine della cura mi ha prescritto di fare un esame del sangueg che nn ricordo come si kiama , ma serve per vedere lo stato delle mie difese immunitarie o se sono portatore sano. Vorrei chiederle siccome sono confuso se sto condiloma e propensio alla sifilide. Potrei avere la sifilide? Mi sono dimenticato di chiederlo al dottore.lui mi ha solo detto che è un condiloma e che si levera o con la crema e se nn basterà si vedrà con azoto o laser ma lui dice che essendo uno solo ho buone probabilità che se ne cada con la crema.mi ha detto che il problema in se da prendere in considerazione nn e il condiloma in se ma il mio stato immunitario che potrebbe essere basso e va innalzato con varie cure o cibo e vita salutare per evitare sia al virus del papilloma che ad altri di penetrare nel mio organismo facilmente.il mio dubbio e che potrei avere la sifilide . Le sarei molto grato se mi spiegasse la differenza fra sifilide e condilomi,e se è il mio caso. In ogni caso la ringrazio. Cordialmente.