Utente 196XXX
Buona sera, siccome a breve devo sottopormi ad un trattamento x tasca gengivale, il dentista ritiene di mettermi sotto copertura con un antibiotico. Mi ha chiesto di informarmi io stessa su quale tipo orientarsi essendo in terapia TAO, propafenone x FA e sartano per PA.

GRZ MILLE anticipate e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Solitamente si impiega l amoxicillina o la spiramicina, ma il suo dentista lo dovrebbe ben sapere.
Non penso che il suo dentista le abbia detto...dia un occhiata ad internet per sapere che antibiotico devo prescriverti...
Arrivederci
[#2] dopo  


dal 2015
noto un punta di sarcasmo nella sua risposta...

Cmq tanto perchè mi va di di risponderle..si tratta di un giovane igienista dentale che di fronte alle mie patologie, mi ha semplicemente detto x sicurezza di chiedere Anche al mio cardiologo....siccome il trattamento è x lunedi mattina...il cardiologo avrei avuto modo di sentirlo solo nel tardo pomeriggio...ho pensato che facevo prima a rivolgermi qui... come sovente è mia abitudine fare e.... dove ho trovato spesso risposte soddisfacenti Garbate e utili!!!! .... Ho fatto male??

Grz saluti!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L igienista dentale non è nè un medico nè un dottore e per questo non puo prescriverle alcuna terapia.
Il sarcasmo era ovvio dal momento che lei parlava di dentista.
Se lei è cardiopatico e sotto warfarin si serva solo di odontoiatri.
Arrivederci
[#4] dopo  


dal 2015
ho scritto dentista tanto x dare un'indicazione sommaria alla motivazione del consulto.. cmq alla fin fine la domanda poteva adattarsi a qualsiasi necessità!!

Una seduta di igiene dentale con piccola tasca non infiltrata, può essere ben trattata anche da un bravo igienista laureato, che a differenza di un dentista, si occupa solo della materia che ha studiato.. operando cmq in uno studio odontoiatrico legalizzato quindi autorizzato a lasciare prescrizioni mediche varie!!

Cmq grazie per il consiglio. Saluti