Utente 561XXX
BUON GIORNO a tutti
sono un ragazzo di 21 e ho paura di soffrire di disfunzione erettile...ora vi spiego...il mio pene non ha piu da circa un mese un erezzione soddisfacente...un po ha un errezzione ma poca.. non si allunga del tutto... cioe no ha piu un erezzione adatta alla penetrazzione....questo mi preocupa molto...anche le erezzioni notturne e mattuttine per qulle poche volte che capitano non sono abbastanza per una prenetazzione...e ho anche un calo della libido...anche se penso sempre al sesso...tutto cio e comonciato dopo aver smeso di assumere un farmaco di nome LEVOPRIDE...un PROCINETICO....mi sono informato ee ho scopert che questa medicina puo provocare IPERPROLATTISMO con propio i seguenti sintomi a giorni faro queste analisi e vedro se ho questa malattia....in caso non l avessi qualcuno di voi puo dirmi cosa potrebbe essere anche se so che senza una visita e difficile......qualche volta sento anche qualche dolorino all interno del pene... e in passato mi e capitato in 2 episodi di avere un fortissimo dolore al testicolo dopo l autoerotismo...cosi forte che solo coricato mi passava....ora vorrei avere un parere da voi di cosa potrebbe essere ...vi prego sono molto preoccupato ...scusate il discorso troppo lungo ... finisco dicendo che bevevo e fumavo molto...
grazie a tutti per l attenzione e spero in una risposta...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
visto quello che ci ha scritto il primo consiglio che le posso dare è quello di smettere l'assunzione indiscriminata di alcool e di dare uno stop al fumo di sigaretta. Faccia poi le valutazioni già proposte. Come da lei già intuito bisogna infine fare una attenta e completa valutazione clinica con un esperto andrologo.
Nel frattempo, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Utente 561XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille per la sua tempestiva risposta .... si lo so faro anche una visita dall andrologo... ma voleco sappere quali possono essere le cause di cio ... ho letto anche che la diminuzzione del testosterone comporta quasto tipo di prolblema... infatti io sono molto magro 57 kg e sono alto 1 80... e non ho per niente muscoli..cmq vorrei anche sappere tutte le possibili cause di questa disfunzione....e vorrei sapere se anche una neoplasia al pene o ai testicoli puo causare questo disturbo....perche mi sonoi anche uscite delle macchie nel asta del pene tre piccole macchie tipo nei .... anche se no so se le avevo gia...spero in una sua altra risposta la ringrazio anticcipatamente...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
alla sua età è difficile pensare ad altri problemi se non quelli di tipo funzionale-comportamentale o psicologico. Si tolga comunque dalla testa , come prima causa, eventuali problemi oncologici e neoplastici. Già smettere di fumare e di bere può essere una terapia. E poi ripeto bisogna, per fare un'attenta e completa valutazione clinica, consultare in diretta un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org
[#4] dopo  
Utente 561XXX

Iscritto dal 2008
LA RINGRAZIO MILLE PER IL SUO AIUTO!!! AL PIU PRESTO FARO UN CONSULTO CON UN ANDROLOGO !!!! GRAZIE MILLE ANCORA....
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
..ci tenga comunque aggiornati sulla sua situazione clinica , se lo desidera.
Ancora un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Utente 561XXX

Iscritto dal 2008
GRAZIE MILLE sicuramente le riscrivero appena avro fatto degli accertamenti... GRAZIE ancora di tutto