Utente 323XXX
Salve
Giovedì scorso (10/10/13), dopo una lunga riflessione, ho subito un intervento di riduzione di una frattura spiroide al 4° metacarpo della mano sinistra, per mezzo di una placchetta in titanio e 5 viti.
Avrei molte domande da porvi, ma per alcune di queste posso aspettare tranquillamente la visita con lo specialista che avverrà mercoledì. Ciò che più mi preoccupa in questo momento è un esagerato gonfiore di tutta la mano, che mi ha provocato delle lacerazioni tra le dita (almeno credo sia quello il motivo).
E' normale?? Posso fare qualcosa per questo gonfiore (oltre che tenere la mano che punta verso l'alto)??
In attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

sta facendo una terapia antibiotica ?

In ogni caso, eviti la posizione verso il basso della mano e faccia una terapia antiinfiammatoria per ridurre l'edema, consultando, appena può, il chirurgo che l'ha operata.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
Innanzitutto grazie per la risposta immediata.
Comunque si sto prendendo sia antibiotici che antiinfiammatori.
Quindi non mi resta che aspettare la visita.
Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purchè non sia troppo lontana nel tempo.