Utente 323XXX
Salve.
Ho più di un problema al pene e alcuni mi preoccupano.
Lascio perdere il fattore "dimensioni", che pur essendo un problema non è di certo importante.
Ho cercato molto su internet ma non ho trovato nulla di simile al mio problema.
Per prima cosa, intorno al buco da cui urino ed eiuaculo (chiedo scusa per i termini poco scientifici) c'e una specie di strato di pelle rosa molto scura che lo circonda completamente da sempre, cioe non è una cosa recente. Il mio frenulo, che tra l'altro è piuttosto corto, è attaccato proprio a questo strato di pelle. Tra l'altro il buco non è posto sulla punta del glande ma è sposato verso l'alto, cosa che mi da problemi quando urino. Non ho mai scoperto completamente il glande e tra l'altro ogni volta che lo tocco provo un fastidio incredibile! Provo anche molto fastidio quando provo a tirare la pelle e scoprire il glande. Premetto che ho 18anni, sono vergine, non ho problemi di igene e non mi masturbo in continuazione.
Qualcuno può darmi qualche consiglio?
Vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la sua descrizione merita di essere valuta dallo specialista in modo diretto, per capire se si tratta di una ipospadia e cioè da un incompleto sviluppo dell'uretra, il cui meato esterno si localizza sulla superficie ventrale del pene in posizione più o meno prossimale rispetto all'apice del glande.

Un cordiale saluto