Utente 322XXX
Gentili dottori, è ormai una settimana che mi è venuta da un giorno all'altro un'emicrania pulsante che peggiora quando mi alzo......l'unica volta che ricordo di averne avuta una simile, è stato quando assunsi per un brevissimo periodo la pillola anticoncezionale, che il dottore mi fece smettere subito. Non ho sinusite, raffreddore......nulla. Ho provato a prendere la tachipirina, ma non è cambiato nulla......aggiungo che stiamo cercando un bimbo e che non ho ancora il ritardo, quindi per precauzione non ho assunto altri medicinali. Sarei lieta se poteste darmi un parere su quali potrebbero essere le cause e su quale rimedio ( possibilmente naturale) potrei assumere......grazie, cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

prima di pensare a possibili rimedi è necessario avere una diagnosi corretta della cefalea che riferisce. Infatti ne esistono molteplici tipi, primarie e secondarie, pertanto la prima cosa da fare è rivolgersi al medico curante o, meglio, ad un neurologo esperto in cefalee. Poi in base alla diagnosi è possibile trovare la giusta terapia.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
322020

dal 2016
Grazie mille dottore per la sua risposta. Ieri sono stata dal mio medico di base, osteopata, che ha trovato il muscolo dietro al collo, sulla destra, completamente contratto e alla pressione molto dolorante Con delle manovre ha provveduto a "scrocchiarlo" e mi è passato tutto! Mi ha prescritto inoltre il valium da prendere la sera per una settimana, dal momento che crede che queste contratture siano di natura nervosa/ansiosa. Cordiali saluti
[#3] dopo  
322020

dal 2016
Grazie mille dottore per la sua risposta. Ieri sono stata dal mio medico di base, osteopata, che ha trovato il muscolo dietro al collo, sulla destra, completamente contratto e alla pressione molto dolorante Con delle manovre ha provveduto a "scrocchiarlo" e mi è passato tutto! Mi ha prescritto inoltre il valium da prendere la sera per una settimana, dal momento che crede che queste contratture siano di natura nervosa/ansiosa. Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

bene, mi fa piacere che abbia risolto il problema.

Buon fine settimana