Utente 323XXX
Gentile dottore vorrei porle una domanda molto delicata
DAlla nascita mi è stata diagnosticata un IPOtiroidismo congenito ma quasi da sempre seguendo una terapia adeguata non mi viene riscontrata nessuna anomalia nei dosaggi . Da sempre però ho un eiaculazione precoce assolutamente singolare nel senso che ogni motivo è buono per avere erezione e quando provo ad esempio a masturbarmi basta toccarmi e sono gia sul punto di eiaculare . è vero che adesso ho problemi a socializzare ma questa cosa fastidiosissima ce l ho da sempre e mi fa sentire vuoto . Confido in una sua risposta e la ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la eiaculazione precoce rappresenta il disagio sessuale più diffuso e,quando si manifesta in forma primitiva,cioè da sempre,è,certamente,molto ostica da curare.Ha problemi di scivolamento del prepuzio sul glande?Ha avuto rapporti coitali ?
Consulti un esperto andrologo che,con una diagnosi rigorosa potrà tracciare un corretto percorso terapeutico,magari con il supporto di uno psicosessuologo.Cordialità.