Utente 288XXX
Buongiorno, maschio, quasi 40 anni, non fumatore né bevitore di alcolici, portatore di tiroidite di Hashimoto in fase eutiroidea.
A seguito di un controllo ecografico total body che faccio annualmente, mi sono stati riscontrati testicoli ai limiti inferiori della norma. No varicocele. Il medico che ha eseguito l'esame, dopo avermi chiesto se avevo figli, mi ha consigliato, qualora ne avessi desiderati, di considerare la possibilità che la causa del mancato successo potessi essere io. In realtà sino a quel momento io e mia moglie (anni 31, controlli ginecologici perfetti) non avevamo mai provato a concepire: ora, dopo 3 mesi di tentativi a vuoto (il periodo di tentativi è basso, comprendo), ricordandomi di quanto dettomi dal medico ecografista, mi sono recato presso il medico di famiglia che mi ha segnato uno spermiogramma, eseguito presso il laboratorio di Anatomia Patologica dell'Ospedale della città presso la quale risiedo, del quale riporto i risultati:

Astinenza: giorni 3
Luogo di raccolta: laboratorio
Metodo di raccolta: masturbazione
Livello della raccolta: incompleta
Aspetto: normale
Colore: biancastro
Liquefazione: completa
Volume (ml): 3.5 (valori normali >1.5)
PH: 8 (valori normali > = 7.2)
Viscosità: assente
Concentrazione spz (mln/ml): 6 (valori normali >15)
N° spz totale eiaculato (mln): 21 (valori normali >39)
Motilità totale: 30% (valori normali > 40%)
Motilità progressiva: 15% (valori normali >32%)
N° spz mobili eiaculato: 6.300.000
Forme normali: non valut. (valori normali >4%)
Cellule spermatogenesi: assenti
Swelling test (valori normali Rigonfi >58%): campo vuoto
Leucociti: assenti (valori normali <1 milione)
Agglutinati: assenti

I valori di riferimento sono espressi secondo il WHO 2010

Diagnosi: oligo-astenospermia.

Ho già fissato una visita presso un andrologo; nel frattempo, nei limiti comprensibili del consulto on-line, potreste fornirmi un quadro sincero della mia situazione?
Non riesco, in particolare, a comprendere la voce riguardante il livello di raccolta, definita incompleta, quando sono certo di aver messo tutto quanto l'eiaculato nel contenitore, se il colore biancastro è normale, e perché non siano stati in grado di valutare la morfologia degli spermatozoi.
Per il resto, seppur aspettando la visita andrologica, devo dire che navigando su internet, ho già perso le speranze.
In attesa, nel ringraziarVi,
molti cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non s fermi su singoli dati e consideri che,essendo il suo spermiogramma deficitario sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo,la necessità di rifarsi ad una diagnosi,prognosi e terapia,da parte di un esperto andrologo,è assoluta.Esagua gli esami ormonali di FSH,LH,Testosterone totale e 17 beta estradiolo e ci aggiorni,se ritiene,dopo la diagnosi andrologica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Gent.mo Dr. Izzo, innanzitutto La ringrazio per la risposta.
Ho fissato l'appuntamento con l'andrologo, che nel frattempo mi ha chiesto di eseguire gli esami da Lei suggeritimi, eccezion fatta per il 17 beta estradiolo.
Può togliermi due dubbi: perché si parla di raccolta incompleta e perché non sono riusciti a valutare la morfologia degli spermatozoi?
La ringrazio, nuovamente.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che si riferissero ad una fludificazione incompleta.Quando gli spermatozoi sono pochi,non sempre è possibile fornire un dato statisticamente significativo riguardo alla morfologia ed alla motilità.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio, nuovamente.
Ritiene che l'ipotrofia testicolare diagnosticatami possa essere una possibile causa?
La aggiornerò non appena terminato l'iter di esami e visite.
Cordialità.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli spermatozoi sono prodotti dai testicoli...Il quesito è : perché i testicoli sono ipotrofici,cioè più piccoli e,quindi,producono meno spermatozoi?Chiamasi diagnosi.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimi,

la presente per aggiornare la situazione. Dopo aver eseguito lo spermiogramma di cui sopra, aver ottenuto quel risultato, aver contattato l'andrologo (il quale mi ha fatto eseguire FSH, LH, prolattina e testosterone, esami dei quali attendo ancora i risultati, e consigliato la ripetizione dello spermiogramma a metà Novembre, data in cui ho fissato la visita andrologica), mia moglie è rimasta incinta ed è alla sesta settimana.
Al di là della grandissima felicità, può essere che il campione (del quale si riportava un livello di raccolta incompleta) fosse realmente da ripetere (cosa che comunque farò) oppure c'è soltanto da ringraziare Dio e madre natura?
Vi ringrazio,

saluti cordiali.
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…congratulazioni ed auguri sinceri!Cordialità.
[#8] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio Dr. Izzo.

Saluti cordiali.