Utente 256XXX
Buonasera, scrivo al posto del mio ragazzo a riguardo di un neo sospetto sul cuoio capelluto. Premettendo che da 2/3 anni ha avuto i capelli lunghi, qualche giorno fa li ha tagliati e si è accorto che un neo che aveva anche tre anni fa è diventato più chiaro dai contorni irregolari, si è esteso e non è più piatto come era prima. La dimensione è un pò più di mezzo centimetro. In attesa della visita dermatologica, la situazione potrebbe essere preoccupante dato che non so precisamente da quanto tempo il neo è cambiato? È possibile che è in metastasi? Inoltre affianco all addome si è accorto di un piccolo neo molto scuro e rotondo.
Attendo una vostra risposta, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Ovviamente non vi è nulla da fere in attesa di una visita dermatologica. Lo specialista deciderà in base alla visita se sarà il caso di trattarlo o se non ha alcun significato sospetto.
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della risposta, domani farò una visita specialistica, nel frattempo vorrei sapere un ultima cosa, si é accorto che a 4 centimetri e mezzo del neo interessato ha una macchia dello stesso colore del neo (marrone chiaro), questa macchia é schiacciata e abbastanza grande, questo lo preoccupa perché non l aveva mai avuta due anni fa quindi sarà uscita all improvviso, si potrebbe trattare per caso dimelanoma satellite? O invece e possibile che la comparsa in poco tempo di certe macchie sia normale all età di 22 anni?