Utente 323XXX
Buonasera,
aprendo una scatola di tonno mi sono tagliata sul dorso della mano, fra pollice e indice. Al pronto soccorso mi sono stati messi 3 punti e mi hanno fasciato la mano in modo tale che non potessi muoverla, i punti mi sono stati tolti l'altro ieri dopo 20 giorni e il medico mi ha messo una medicazione con bendaggio da tenere due giorni.
Domani toglierò questo bendaggio e volevo sapere tre informazioni:
1) conviene applicare qualche crema specifica per idratare la mano e aiutare la cicatrizzazione o basta applicare una normale crema idratante per mani?
2) posso sforzare la mano o è meglio tenerla ancora un po' a riposo? io suono il basso e la mano con cui suono la tastiera è quella con la ferita
3) posso fare la doccia normalmente o è meglio non tenere la mano sotto l'acqua calda a lungo correndo il rischio di riaprire la ferita?

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

dopo 20 giorni non deve parlare di ferita, ma di cicatrice: può usare l'acqua senza alcun problema.

Le creme non servono, perchè la cicatrice seguirà il suo normale decorso (arrossamento e indurimento, che sarà al suo massimo intorno a un mese e mezzo, per poi schiarirsi e ammorbidirsi gradualmente).

Se non sono coinvolti nervi superficiali o tendini, può muovere tranquillamente già da ora.

Buona giornata.