Utente 169XXX
Gentili Dottori, ho 63 anni, sono alto 1,67 e peso Kg 62. Ho fatto di recente i seguenti esami:
- elettrocardigramma con il seguente risultato: "anomalie della fase di ripolarizzazione ventricolare". Per il resto è risultato normale.
- ECG da sforzo: Motivo interruzione test: Fatica. Sottoslivellamento ST in V5 era di (0,6 mm) dopo 06:49 minuti di esercizio ST misurato a J+60 ms.
Commenti:
Massimale a normale carico - Elevato profilo cronotropo e lento recupero - Tre bev in un caso in coppia durante sforzo - ST ascendente lento in inferolaterale non conclusivo.
- ecocardio:
Ventricolo sin.
VStd 50 VSts 32 SIVtd 10,5 PPtd 9 EF (T) 65,36 SF(T) 36 RWT 0,36
ESS 50,84 (v. n. 96-136 dyne/cm.2)
LVMid 119,49 LVMha 44 LVV di 47,67 cm.3/m2
Note: E.F. 63%

Ventricolo destro: 24 Press. sist: 28 TAPSE 19 mm
Commento: conservata funzione

Atrio sin. 36 Volume atriale indicizz. 29,65 cm3/m2
Descrizione: lievemente dilatato.

Atrio destro: nei limiti.

Aorta: 39 (v.n. 20-38) 2D: Valvola tricuspide; Arco 29 mm; AoAsc 41 mm
Doppler: PGMax (mmHg):4

Mitrale 2D : Lembi mobili
Doppler: PFVE: 64 PFVA:81 DT(ms):144 IRT(ms):118
Commento: Insufficienza valvolare di grado lieve.

Polmonare 2D: Lembi mobili
Doppler: VMax: 98
Doppler vene polmonari: S(cm/sec.) 71 D: 36 Apv:32 Apd(msec):126

Tricuspide2D: Lembi mobili
Doppler: VMaxIT(cm./sec): 240 IT: +/4
Commento: Insufficienza valvolare di grado lieve.

Pericardio: indenne.

CONCLUSIONI: Ventricolo sinistro con conservati indici eiettivi a riposo (E.F. 63%). Ectasia dell'aorta ascendente.

Vorrei gentilmente un chiarimento su questi esami e l'entità dei problemi riscontrati. Grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' opportuno che lei esegua una scintigrafia da sforzo, specie se lei avesse familiarita' per ictus, infarto o morte improvvisa
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Grazie, Dottore, farò la scintigrafia da sforzo, come consigliatomi. Può darmi il suo parere sugli esami già effettuati? La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
la prova da sforzo è dubbia per ischemia. ecco perche le go consigliato la scintigrafia da sforzo
arrivederci
[#4] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la celere risposta.La informerò sull'esito della scintigrafia. Cordiali saluti.