Utente 307XXX
Salve, volevo avere un’informazione sul risultato di alcuni esami del sangue che ha fatto mia madre recentemente. Lei ha 53 anni e da 5 anni soffre di asma bronchiale e prendere seretide diskus salmeterolo / fluticosone propionato da 50/500 mg tutti i giorni per inalazione, in passato ha anche sofferto di salmonellosi.
Il valore che ci preoccupa sono i leucociti che risultano + bassi e anche i granulociti neutrofili.
Leucociti 3580 valore di riferimento (4000-10000)
Granulociti neutrofili 1.79 v.rif (2-7.50)
Granulociti eosinofili 0.27 v rif fino a 0.60
Granulociti basofili 0.03 v rif fino a 0.20
Monociti 0.24 v rif 0.20-1
Eritrociti 4.59 v.rif (4.10-5.40)
Emoglobina 13.80 v rif 12-16
Ematocrito 41.70 v rif 35-47
Mch 30.06 pg v rif 26-33
Mchc 33.09 v rif 32-36
Valore globulare medio 90.84 v rif 77-94
Linfociti 34.90%
Monociti 6.60 %
Granulociti eosinofili 7.60%
Granulociti basofili 0.80%+
Piastrine 218000 v rif 150000-450000
a cosa può essere dovuto questo valore basso dei leucociti ?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la lieve flessione dei leucociti, per come si presenta l'esame, non desta motivo di preoccupazione.

E' comunque consigliabile monitorare i valori ciclicamente.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio molto x la sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Di nulla!


Buona giornata.