Utente 192XXX
Salve,
volevo sapere se esistono interazioni tra i seguenti tre farmaci:
-farmaci antiacidi che assumo per gli occasionali problemi di stomaco come acidità e bruciore
-paracetamolo, che assumo per combattere dei dolori articolari
-farmaci a base di dimenidrinato, che assumo per prevenire forti nausee quando uso i mezzi pubblici.

Grazie Mille

Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessuna interazione da destare preoccupazione
[#2] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

e se aggiungo alla lista i Fans, precisamente cox-2, ci sono interazioni?

Grazie

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
li può associare
[#4] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

sempre in base ai principi attivi menzionati, ovvero etoricoxib, paracetamolo, dimenidrato e antiacidi mi può dire quali fanno alterare i valori delle analisi, sopratutto quelle del fegato?

Grazie Mille
Cordiali Saluti
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
generalmente in primisi l 'etoricoxib ed il paracetamolo possono indurre lievi alterazioni delle transaminasi e/o della gammagt
[#6] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

sempre riguardo alle analisi cliniche, volevo sapere se il lasoprazolo, il pantopranzolo ecc. potessero causare alterazioni nei valori ematici.

Grazie Mille
Cordiali Saluti
[#7] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
generalmente non ci sono alterazioni dei valori ematici