Utente 323XXX
Buongiorno, volevo sottoporvi alla vostra attenzione i risultati dello spermiogramma che ho ritirato ieri, ecco i valori:

Valori riferimento WHO 1999

Risultati:

Aspetto: torbido
Colore: bianco grigiasto
Quantita' ml 4,3
PH: 8.0
Viscosita': diminuta
Concentrazione spermatozoi: 65.000/mcl

Motilita' basale 60':

Motilita' rettilinea veloce: 25%
Motilita' rettilinea lenta: 10%
Motilita' "in situ": 30%
Motilita' assente: 35%

Motilita' dopo 120':

Motilita' rettilinea veloce: 20%
Motilita' rettilinea lenta: 5%
Motilita' "in situ": 35%
Motilita' assente: 40%

Morflogia:

Forma tipiche 40%

Anomalia della testa: 20%
Anomalia tratto intermedio: 20%
anomalia del flagello: 20%

leucociti: 8-10p.c.
cellule epiteliali: 2-3p.c
emazie: 2-3p.c
cellule spermatogeniche: 6-8p.c.
agglutinati spermatozoari : assenti

Vi ringrazio in anticipo delle risposte che mi darete.

Buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma offre unicamente delle proiezioni statistiche sul potenziale di fertilità che non hanno alcun valore biologico.Inoltre l'esame non è stato eseguito seguendo i criteri consiglieti dal WHO 2010.Comunque,sembra evidenziare un gap qualitativo che va correlato con il tempo da cui cerca un figlio, con l'età della partner,con la diagnosi ginecologica e con la diagnosi andrologica.E'stato mai visitato da un andrologo? Cordialità.