Utente 287XXX
Buongiorno, ho avuto un trauma facciale una settimana fa' con frattura composta ossa naso e perforazione timpano con ipoacusia all'esame audometrico.Ho finito la cura antibiotica e cortisonica e persiste la sensazione orecchio ovattato. Mi è stato suggerito l'applicazione di un cerotto sul timpano per favorire la cicatrizzazione dello stesso e del recupero dei decibel perduti.Seppur ritengo non sia un problema di chirurgia maxillo facciale poichè non riesco a porre un quesito nella sezione otorinolaringoiatrica perchè satura di consulti desideravo comunque un vostro autorevole parere in merito.Poi se riuscisse ad inoltrare il messaggio allo specialista appropriato vi sarei grata. Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
L'importante è che siano state escluse fratture della rocca petrosa e della base cranica, che potrebbero porre maggiore attenzione sulla ipoacusia.
Non le hanno programmato una visita di controllo post trauma? Si rechi nuovamente dove le hanno fatto la prima diagnosi e chieda un controllo otorino. Sarebbe la cosa migliore perchè i consulti web come potrà immaginare in questi casi hanno grossi limiti.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno, grazie per la risposta, la tac del cranio ha evidenziato solo la frattura composta delle ossa del cranio, poi ho fatto 3 consulti otorinolaringoiatrici e per quel che riguarda la perforazione del timpano è stato applicato un cerotto per favorire la cicatrizzazione.L'udito è migliorato sebbene senta comunque una lieve differenza nell'udito di un orecchio rispetto all'altro.Dopo 1 mese dall'applicazone del cerotto dovro' rifare un controllo per verificare se il timpano si sia chiuso.Nel frattempo notavo comunque dei dolorini allo sbadiglio e articolando la mandibola (controllo odontoiatrico rx arcata dentaria negativo).Se a Vostro parere necessita un ulteriore controllo vi sarei grata se mi riferiste in merito. Grazie cordiali saluti