Utente 324XXX
Buonasera, vorrei avere delucidazioni su un holter che ho eseguito poco tempo fa:

il referto era
FC media è stata 75, frequenza minima 44 alle 00:45, la frequenza cardiaca massima è stata 130 alle 14:31. 0 pause superiori a 2.5 sec. battiti ventricolari 105 con 0 run V e 0 coppie V. eventi di bigeminismo ventricolare 2 eventi di trigeminismo 0. Battiti SV 107 con 2 run SV, eventi di bigeminismo SV 0 e eventi di trigeminismo sv 0. Totale minuti episodi ST 8. Il massimo delta st è stato -1.2 alle 16.04.

quello che mi preoccupa è quest'ultimo valore della depressione st, che significato può avere??:
leggendo all'analisi del segmento st dice:
Minuti totali st CA2: 8
depressione massima delta st -1.2 alle 16.04 CH2
episodio di massimo ST 6 minuti alle 16.03
FC Max in episodio ST 116
L'episodio è riportato realmente tra i tracciati ecg dell'holter

é anche presente un altro dato R su T ventricolare: 27 ma quello è stato attribuito a artefatti(infatti uno dei tracciati riportati è chiaramente illeggibile)

Sopo qualche settimana dall'Holter ho fatto ecg da sforzo per praticare sport e non ci sono stati segni e sintomi di ischemia(prova negativa)

grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede l ECG si modifica costantemente ad esempio nelle varie posizioni: in piedi sdraiato seduto....è il medico che legge il tracciato che interpreta queste alterazioni che sono state considerate normali
Si tranquillizzi
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille per la celere risposta. Ho dimentiato di scrivere che sull'holter(non nel referto) tra i vari dati riportava.

analisiQTc convalidata:
<= 450 ms 85.50 %
>450 ms 14.51 %
> 490 ms 0.12 %

QTc max alle 0.49 488 ms

siccome ho letto della sindrome del QT lungo mi sono preoccupato. In famiglia non ci sono storie di morte improvvisa o svenimenti improvvisi e neanche a me è mai capitato. un ultimo ecg fatto di routine riportava QTc 419 ms a 87/min

grazie epr la pazienza
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma lei, a 23 anni, non ha altro a cui pensare che non alla sindrome del QT lungo?
E perche mai?
Le do un cinsiglio, soenga il PC esca di casa e trovi qualche compagnia.
La saluto