Utente 309XXX
salve dottore sono un ragazzo di 28 anni e da circa un mese mi è stato diagnosticata un ipertiroidismo con i seguenti valori:tsh:0; ft3: 5,20 e ft4:1,68 e mi sono rivolto ad un endocrinologo che mi ha prescritto tapazole 1 compressa due volte al dì (uno alla mattina ed uno la sera)e inderal 1 compressa diviso 4 al dì.dopo un mese ho rifatto gli analisi con i seguenti valori:tsh:0,10mui/l valori di riferimento 0,30-4,30 :ft3: 3,78pg/ml valori di riferimento 2,2-4,2 e ft4;1,17ng/dl valori di riferimento 0,8-1,7,inoltre ho fatto gli anticorpi anti tireoglobulina che sono 569,50 iu/ml valori di riferimento 5-100 e anticorpi anti perossidasi tireoidea 38,65 iu/ml valori di riferimento 1-16,..il mio curante mi ha detto che ho la tiroide di hashimoto quindi ipotiroidismo,ed in base agli analisi risulta ipertiroidismo ed il mio curante mi ha parlato di gastrite e che quindi devo fare una gastroscopia e reumatismi quindi delle analisi specifiche del sangue;non ci capisco più niente dottore la prego mi aiuti ora ho la visita il 30 di ottobre,quindi tra 12 giorni,e poichè i valori del ft3 e ft4 si stanno abbassando ed il tsh che prima era soppresso ora si sta alzando devo continuare a prendere il tapazole 2 volte al dì,fino alla visita del 30 di ottobre?non rischio che le due compresse di tapazole fino a quella data mi portino ad un ipotiroidismo?la ringrazio anticipatamente per il lavoro che svolge.cordialità!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

mi sembra che la Sua ansia sia al momento...la vera preoccupazione!!

Segua con serenità e massima tranquillità la terapia fino alla data programmata del controllo e se vuole mi aggiorni pure.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
gentilissimo dottore aldilà dell'ansia,che sicuramente è stata dettata da una disfunzione della tiroide,e dato che sono 4 mesi che ho avuto sintomi senza sapere cosa avevo,ora che so che ho questa disfunzione volevo sapere,come mi devo comportare,in ogni caso la ringrazio e seguirò il suo consiglio!cordialità!