Utente 711XXX
Salve, ho 21 anni e da un po' di tempo noto un calo d'erezione durante l'atto sessuale...all'inizio la raggiungo senza problemi, poi ad un certo punto la perdo per poi recuperarla successivamente...vorrei capire perchè nn si mantiene stabile durante l'intero atto..è come se provassi difficoltà nell'eccitarmi...preciso che tutto questo mi mette un po' d'ansia, visto che non ho una relazione stabile...nella masturbazione non ho alcun problema e al mattino ho regolari erezioni durante il sonno...fumo e bevo alcool ma non so se può dipendere da questo...attendo una vostra risposta. vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, il fumo e l'acool possono essere un fattore di rischio per la DE ma solo nel lungo periodo, è invece più probabile che il suo sia un discorso di carattere psicologico, ovviamente per dimostrare tale diagnosi e per escludere cause organiche è cosigliabile una visita andrologica
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

fenomeni come il suo ( erezione valida nella masturbazione e durante la manipolazione, difficoltà di mantenerla, erezioni migliori al risveglio....) fanno pensare alla esistenza di qualche problema che coinvolga il sistema circolatorio Veno Occlusivo Cavernoso.
Se il fenomeno persiste ne parli con uno specialista.
Qualche informazione ulteriore su www.erezione.org
cari saluti
[#3] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Caro Utente sono d'accordo con il Collega Quarto il fumo in un ragzzo non crea problemi, i problemi vengono dopo: ci pensi per tempo!
Un dato brevissimo sull'alcool che è un ottimo elemento per disinibire un pò ed allentare le tensioni negli approcci, ma non aiuta l'erezione specie se in eccesso.

Cordiali saluti