Utente 324XXX
Buongiorno,
scrivo per un problema di mia figlia che ha 17 anni, ha cominciato da un paio di mesi l'assunzione di Zoely prescritto dalla ginecologa per lenire i forti dolori mestruali e l'irregolarità del ciclo.
Purtroppo quasi subito sono comparsi molti brufoli alcuni sottocutanei e altri visibili.
Non ha mai avuto problemi di questo tipo prima.
E' possibile che questo fastidioso problema regredisca con l'assunzione o potrebbe peggiorare.
Se non può cambiare tipo di pillola come si può curare l'insorgere di questa acne?
Grazie per la vostra cortesia.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
è possibile che l'utilizzo dell'estro progestinico possa migliorare in futuro l'acne: un paio di mesi non sono di solito sufficienti per esprimere un giudizio. E' comunque doveroso ridiscutere il trattamento con la ginecologa e contattare il dermatologo per eventuali trattamenti aggiuntivi.
Cordiali saluti