Utente 697XXX
Gentili dottori,
ho ormai 30 anni e nonostante cio',combatto ancora con la mia acne.Sono 10 anni che ho questo problema e da altrettanti anni sono in cura dal dermatologo.Ho fatto davvero di tutto:pomate a base di benzoil perossido,antibiotici(uso orale e topico),acido glicolico(70%),ed anche un ciclo di roaccutan che mi ha fatto stare bene per un anno circa.Purtroppo non siamo stati in grado di debellare questa malattia e sono preoccupato tantissimo per le cicatrici, fisiche e mentali,che si formano di giorno in giorno.Quello che vorrei capire è se l'acne puo' dipendere esclusivamente da un malessere psicologico.Mi spiego meglio:A 20 anni ho saputo che stavo per diventare papà e questa notizia mi creò un bel pò di problemi.Proprio da allora è esplosa l'acne che mi tormenta ancora oggi.Mi chiedo se sia utile oltre al dermatologo,un supporto psicologico per risolvere il problema per me diventato insopportabile(sopratutto per le cicatrici)e che non mi sta facendo vivere.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
L'acne è una terapia che deve essere curata ed eradicata: inseguito si potrà decidere la migliore strada per le cicatrici acneiche atrofiche (ad oggi il needling è una delle prospettive più avvincenti in questo senso)

si consulti con il suo dermatologo di fiducia per curarsi bene, altrimenti nessun supporto psicoloico le renderà giovamenti.

cari saluti



[#2] dopo  
Utente 697XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta.
Io sono d'accordo con lei ma il problema è capire come sia possibile che dopo anni di cure, l'acne non sia stata ancora debellata!E credo insieme al mio dermatologo di averle provate tutte.Cure che hanno sempre dato il loro effetto, ma solo nel breve termine....Ma poi come si fa a capire che si è guariti?dopo un anno dal roaccutan è tornato tutto come prima.Durante questo periodo davo per scontata la mia guarigione e mi accingevo finalmente a valutare quale tecnica utilizzare per le cicatrici....
Saluti.