Utente 118XXX
Buongiorno,
Sono disperata. E' da circa due anni che mi compaiono punti neri su tutto il viso che prontamente mi lasciano cicatrici senza una causa apparente (ho 28 anni sono lontana dalla pubertà).. ho sentito vari pareri e dermatologi l'ultimo mi ha dato questa crema da mettere la notte, l'ho messa per alcuni giorni e la situazione sembrava migliorata.. ma quando ho iniziato a detergere il viso con un prodotto, quando poi mettevo su la crema dopo aver deterso e utilizzato il detergente, la pelle ha incominiciato a bruciarmi più del solito il bruciore era quasi insopportabile il primo giorno non ci ho fatto caso il secondo giorno mi ha dato bruciore ancora di più. Oggi mi sono svegliata con la comparsa di capillari violacei vicino agli angoli della bocca e qualcuno sulla guancia.... ho pensato fosse dovuto all'interazione tra detergente e crema... ma adesso sono disperata perchè ho paura che i vasi capillari non se ne andranno più via... su internet ho letto che bisogna ricorrere al laser... è tutto il giorno che piango....

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
gentile Utente,
è difficile dare una risposta se non sappiamo di che crema si tratti. Ce la può descrivere?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
la crema si chiama OLEO CUT me l'ha prescritta il mio ORMAI EX dermatologo per la cura dei comedoni.... l'ho messa dopo aver deterso il viso con un detergente viso cioè la linea fisio di longè e durante la notte sentivo il viso che mi bruciava e prudeva... ho letto il foglietto illustrativo e non erano indicate controindicazioni... il giorno dopo mi sono usciti dei vasi capillari violacei sul viso che prima non c'erano e di questo sono sicura (per via della mia leggera acne mi guardo il viso molto attentamente e da vicino ogni giorno per controllare lo stato della pelle o se i punti neri mi hanno lasciato cicatrici) la cosa che mi preoccupa maggiormente è: questi vasi capillari violacei andranno via da soli? Si riassorbiranno o dovrò sborsare centinaia di euro di mia tasca per il laser a causa di un errore da parte di uno pseudo dermatologo?
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Non credo proprio che questa crema possa aver creato la tragedia che descrive. A meno che lei non sia allergica ad un componente del preparato, cosa di cui non ha certo colpa la dermatologa. Ed in questo caso i capillari che descrive sarebbero destinati a scomparire.
Le raccomando di conciliarsi con il suo specialista e di spigare tutto, la soluzione non dovrebbe essere difficile.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per il consulto,
considerando che è quasi una settimana che ce le ho.. entro quando secondo lei indicativamente si riassorbiranno?
[#5] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Sono stata da un'altra dermatologa e mi ha detto che secondo lei si tratta di couperose e che non vanno più via....Non ha creduto al fatto che mi siano usciti a causa della crema incriminata. INVECE IO SONO CERTA DI QUESTA COSA perchè il giorno prima non c'era niente.. inoltre nei giorni seguenti ho notato che la situazione è peggiorata.. me ne sono comparsi di nuovi... io sono convinta che sia una reazione alla crema e che tra l'altro stia peggiorando. Ho la pelle olivastra e nella mia famiglia nessuno ha le pelle chiara e nessuno soffre di couperosi!!!! Inoltre ripeto ribadisco e sottoscrivo NON AVEVO ASSOLUTAMENTE NULLA PRIMA DI METTERE QUELLA CREMA non capisco perchè nessuno mi crede. Inoltre ho notato che non sono semplici capillari perchè la pelle dove c'è la stria sembra quasi "scavata".. non so come spiegarlo come una piega... Il laser cmq le eliminerebbe?
[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Anch'io sono convinto che una crema non sia in grado di darle la reazione che descrive. Comunque per giudicare se eventualmente potesse risultare idonea o meno ad un trattamento con laser dovrei osservare direttamente lo stato cutaneo. In generale la couperose può essere migliorata con l'utilizzo di dye laser.
Cordialissimi saluti
[#7] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Io sono ancora molto perplessa. Oggi mi sono alzata e ho visto altri due capillari nuovi che ieri non c'erano... pensavo fosse come avevo dormito e che fosse una pieghetta del cuscino invece no... è rimasta abbastanza evidente ed è comparsa nuova... inoltre oggi non ho messo nulla in faccia eppure mi sento tutta un fuoco.. sento labbra superiori e naso e orecchie bruciare ..calore insopportabile al viso (ma non sono rossa!!! Non presento rossore) e bruciore al viso.. allo specchio non ho rossore.. inoltre guardandomi allo specchio ho la pelle secchissima mi sto spelando e appena muovo la faccia o sorrido mi sento tutta tirare e vedo anche la pelle che forma delle pieghette tipo queste http://donna.nanopress.it/bellezza/fotogallery/eczema-foto-per-riconoscerlo_15703_21.html.... tipo rughe insomma (oltre a questo i capillari che mi si sono formati sono molto simili a questi anche se alcuni non sono rosa ma viola).... mi scusi, ma non mi risulta che la couperose abbia un'insorgenza del genere così tutt'a un tratto mi brucia tutto e mi compare un capillare al giorno??????? Ho la faccia che brucia.
[#8] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Capisco perfettamente le sue perplessità ma purtroppo non la posso aiutare senza una visione diretta degli elementi che descrive.
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera sono ancora io mi scusi ma non so dove sbattere la testa.... il mio medico curante vede una relazione tra questa infiammazione e l'helycobacter pylori a cui tempo fa sono risultata positiva (non ho ancora eradicato il problema perchè il mio medico voleva aspettare l'inverno prima di bombardarmi di antibiotici perchè ho la pressione bassa) ... in quel caso eliminerei il problema o una volta comparso mi tocca tenermelo? E la vasodilatazione presente? I segni che ci sono rimarranno oppure una volta eliminato il problema i capillari si riassorbiranno?
[#10] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
A me piacerebbe molto aiutarla ma se non vedo le lesioni non posso fare la diagnosi e darle indicazioni. Vale molto di più un controllo presso il dermatologo che un colloquio per via telematica.
Cordiali saluti