Login | Registrati | Recupera password
0/0

Fitte e pizzicore sul corpo

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2007

    Fitte e pizzicore sul corpo

    Buongiorno,
    sono alla seconda gravidanza e soffro dal quinto mese di prurito diffuso con fitte muscolari, pizzicore, sensazione di spilli senza nulla sulla pelle. Il sintomo talvolta scompare per qualche ora e poi si ripresenta come se fosse "ciclico".
    La stessa identica cosa mi è capitata durante la prima gravidanza. Ero certa a quei tempi che dopo la nascita dell bimba sarebbe sparito ma non è stato cosi. Sempre durante la prima gravidanza ho fatto molti esami che non hanno dato esiti.
    Alla fine, dopo nove mesi di allattamento il sintomo era diminuito non in intensità ma in frequenza. Non sapendo più cosa fare, i dottori mi hanno mandato in cura al CPS. A quel punto, smesso di allattare, sono stata curata con Elopran e Citolopran. Nel giro di un mese o poco piu i sintomi sono spariti pian piano del tutto. In realtà non avendo mai capito la causa (senza esami sballati alla mano) non ho mai capito se il sintomo sia sparito grazie alle medicine o se io in un qualche modo sia guarita da sola (ma nove mesi mi sembrano tanti) . Sottolineo che in casi molto rari (all'incirca tre.quattro volte in sette anni) il sintomo si è ripresentato anche fuori dalla gravidanza. la situazione è molto complessa. Quello che vorrei gentilmente sapere è se un sintomo cosi strano può avere una causa psichiatrica o neurologica e se in effetti quelle medicine potrebbero avermi guarito. Esistono degli esami che potrebbero confermare la cosa (cioè la natura psichica dei sintomi?) Possibile che la gravidanza peggiori cosi tanto un sintomo che si presenta cosi raramente e sempre al quinto mese? Nel caso vorrei tentare di curarmi durante l'allattamento con le stesse medicine ma non so se sia possibile.
    Sono molto preoccupata per il futuro non venendo a capo di questo bruttissimo sintomo e vorrei avere qualche sicurezza dopo la nascita della bambina. Grazie



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Gentile utente,

    se sono state realmente escluse tutte le cause di prurito l'origine psicogena del disturbo può essere considerata l'unica possibile e va trattata adeguatamente nel momento in cui le crea problematiche ingestibili.

    Attualmente, in corso di gravidanza è necessario valutare la possibilità di trattamento prendendo in considerazione tutte le variabili esistenti.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2007
    La ringrazio, già il sapere che E POSSIBILE che abbia un origine psicogena mi fa sperare anche di potermi curare in effetti con le medicine che le ho elencato.
    Le chiedo un favore ulteriore: questo fatto di considerare l'origine psicogena escludendo altri tipi di problematiche può avere un riscontro in di esami? Mi scusi l'ignoranza ma la cosa mi è proprio sconosciuta. In pratica mi chiedo se la causa psicogena sia "L'ultima spiaggia" no verificabile in termini di esami clinici o se ci sia un modo per confermare questa ipotesi ed esistono esami specifici da svolgere. Grazie ancora.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Non ci sono esami da fare.

    Una volta effettuate le indagini ed escluse anche le forme riconosciute come "idiopatiche" si considera la causa psicogena.

    È utile considerare tutte le ipotesi da quelle enteriche a quelle ematologiche per diversi motivi.


    La visita psichiatrica correttamente effettuata può giungere ad una valutazione psichica appropriata.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it


Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27/10/2013, 12:53
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02/11/2013, 08:36
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18/11/2013, 13:12
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27/11/2013, 17:09
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09/07/2013, 20:55
ultima modifica:  13/08/2014 - 0,13        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896