Utente 711XXX
Salve gentilissimi Medici,ho 24 anni e soffro da circa 4 anni di coliche renali dovute principalmente a renella. A settembre ho subito un intervento a causa di un calcolo di mm 8 bloccato nell'uretere. Ho fatto poi le analisi adeguate e si è scoperto che sono calcoli di sodio. Premetto che ho sempre seguito un alimentazione poco salata e che nessuno nella mia famiglia ha mai sofferto di calcoli renali. Mi è stato così detto di bere molto e di limitare ulteriormente l'uso del sale. Ma ad oggi è ancora presente renella. Quali problemi potrebbe comportarmi nella vita,ma non esistono cure?Inoltre quali problemi potrei avere nel caso di una futura gravidanza?Vi ringrazio tantissimo e saluto cordialmente,Valentina
[#1] dopo  
Dr. Salvatore Tomasone
20% attività
4% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gent. le signora,
per evitare la formazione di calcoli renali oltra abere 2,5 lit. di acqua Lauretana, a basso residuo fisso o di recarsi alle terme di Fiuggi due volte l'anno, deve introdurre del cloruro di magnesio giornalmente e vedrà che non si riformeranno facilmente. La gravidanza non è compromessa.