Utente 162XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 27 anni, di corporatura normale. Svolgo un lavoro che mi porta ad avere uno stile di vita abbastanza sedentario. Non pratico sport. Recentemente ho effettuato un ecodoppler che è risultato nella norma se non per un MINIMO RIGURGITO AORTICO IN VALVOLA TRICUSPIDE. Sono un po preoccupata e volevo sapere se questa "anomalia" potrebbe comportare dei problemi a livello cardiaco. Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente non comprendo che intende per minimo rigurgito aortico in valvola tricuspide...
Il rigurgito è di entrambe le valvole o solo di una ???
Comunque un rigurgito lieve non è assolutamente preoccupante e và solo valutato nel tempo con ecocardiogramma di controllo.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Oh, adesso mi mette un dubbio.... dovrei riguardare il referto ma mi sembra ci sia scritto proprio così... probabilmente si tratta di entrambe le valvole... In ogni caso quindi ritiene che non sia preoccupante, ritiene che una persona possa tranquillamente vivere una vita normale anche con questo disturbo o dovrei limitarmi in qualcosa? La ringrazio Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Confermo. Al momento, se le cose stanno come mi sembra di aver capito, non ha bisogno di limitazioni particolari.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Perfetto, la ringrazio tanto per la risposta, buona giornata!