Utente 165XXX
Buongiorno,
io e mio marito ricerchiamo una gravidanza da diversi mesi. Non ottenendo risultati tra i vari controlli lui ha effettuato uno spermiogramma su indicazione della mia gnecologa, che però ho difficoltà ad interpretare.

Volume: 1,7ml
ph: 7,6
Aspetto: giallo
Liquefazione a 20 min: completa
Viscosità: normale

Caratteristiche fisiche:
Numero spermatozoi/ml: 57.000.000
Concentrazione/eiaculato: 96.900.000

Motilità (1h): Progressiva 43% - Non progressiva 0% - Immobili 57%
Motilità totale: 43%

Morfologia: tipici 10% - Atpici 90%
Acrosomi: normali 10 - anormali 90
Teste: normali 18 - anormali 82
Flagelli: normali 30 - alterati 70

Leucociti < 1.000.000/ml
Eritrociti: assenti
Elementi linea spermatogenetica: Assenti
Zone di spermioagglutinazione: assenti
Cellule di sfaldamento: assenti


Test di capacitazione mediante swim up:
volume: 0,4
numero spermatozoi: 8.000.000/ml
motilità progressiva 100%
motilità non progressiva 0%

Può aiutarmi a capire se è tutto nella norma o se ci sono dei problemi?
grazie in anticipo per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
gli spermatozoi del marito sono appena un pochetto malandatelli. Aspettino almeno un anno, vista la sua età, prima di medicalizare il concepimento, che vi sono discrete possibilità di induzione di gravidanza. A naso. Utile sempre e comunque un consulto da bravo collega.
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Gent.le Dottore,
La ringrazio per la rapida risposta.
Posso chiederle cosa significa appena un po' malandati? C'è qualcosa di patologico nei risultati? Premesso che sicuramente come lei suggerisce ci rivolgeremo ad uno specialista della nostra città, ma dati i risultati dello spermiogramma ritiene che ci siano delle cure possibili per il miglioramento della situazione o la condizione "malandata" di mio marito non è medicabile?

Aggiungo che io ho 33 anni e mio marito 35.
Per induzione di gravidanza intende per vie naturali o ricorrendo alle tecniche di fencondazione assistita?
Grazie ancora per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Induzione di gravidanza si intendono vie naturali. Possibilità ce ne sono di miglioram,ento, ma visto che è poco che cercate figli apsetterei un attimo a "metterci le mani su".