Utente 324XXX
Buonasera,
Vi disturbo per chiedervi un parere riguardo ad una sospetta vena trombizzata.
Descrizione:
Presenza alla palpazione di un nocciolino alla base superiore del pube e vena laterale in superficie indurita. Al tatto sembra un cordoncino e logicamente in erezione si amplifica il tutto.
Tutto cio' non provoca alcun dolore in nessuna circostanza e non mi limita in alcun modo nei rapporti sessuali con mia moglie.
Ho fatto una visita Urologa in cui il referto dice:
Il paziente riferisce dolenza inguinale bilaterale(faccio presente che ho una pubalgia da oltre due mesi causa il mio podismo),vascolarizzazzione eccessiva del pene(il dottore trascrive quello recita una ecografia fatta a inizio estate quando ho avuto un principio di orchite al testicolo sinistro).
Terapie nessuna.
Nessuna allergia.
All EO (fatta da altro dottore in precedenza per esami inerenti alla pubalgia)Presenza di due infonodi bilaterali superficiali e vena superficiale dell asta fibrosclerosata.
Didimi ed epididimi regolari,assenza di ernia inguinale.
All ER prostata regolare per dimensione,omogenea,elastica e non dolente.
Assenza di nodularita.
Si consiglia valutazione mediante ecodoppler della vascolarizzazzione peniena.

Adesso,vorrei capire......non capisco per quale motivo dovrei fare un Eco peniena quando io non ho problemi di erezione.
Nei giorni successivi porto il referto al mio medico di famigli il quale mi dice che potrei prendere
Dafol 500(2 al di) oppure Arvenum 500!
Non so che fare e cosa pensare?....... Cambiare Urologo.......prendere questi farmaci.....prepararmi il funerale o che?
In attesa,
Un cordiale saluto
Federico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non possiamo entrare nelle dinamiche della visita, ma vedo che nulla di grave è saltato fuori, il chè, come diceva il grande Giovannino Guarischi, è bello ed istruttivo. Funerale? No troppe tasse da pagare. Faccia con tutta la calma che desidera quanto detto dai colleghi.
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la celere risposta Dott.Cavallini,
Seguiro la terapia con il Daflon 500 e in caso non migliorasse un eco al pene.
Un cordiale saluto e complimenti per il servizio che offrite!
Vi faro' sapere l evolversi della situazione
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.